Le notizie, i test, i giudizi dell’auto ecologiche con alimentazioni alternative elettriche o ibride. Ed anche sui processi produttivi ecosostenubili.

2tri-colore

Assurdi primati per l’auto in Italia: carburanti più cari d’Europa e costi di gestione secondi solo ai Paesi Bassi

In media, gli automobilisti italiani spendono, a secondo del carburante usato, tra 600 e 700 Euro al mese per la propria auto.
L’Italia è il secondo paese in Europa per il costo medio di mantenimento di un’auto di proprietà e detiene il triste primato per il costo della benzina che è il più alto in Europa. I costi … Continua a leggere...

2ladri-di-biciclette

A Milano tutti in bicicletta

Il piano per la mobilità che la giunta di Milano, guidata da Giuliano Pisapia, finalmente (parere personale) agli sgoccioli del mandato, sta per presentare, contiene brutte sorprese per gli automobilisti. E quando parlo di automobilisti penso a coloro che utilizzano la macchina con coscienza (e non per fare 300 metri e quindi lamentarsi di non trovare poi un parcheggio o … Continua a leggere...

new_Isetta

Rifacciamo l’Isetta ?

Fu la prima, nel 1953/54, a interpretare compiutamente il tema dell’auto minima da città.

Era tutta italiana, la Iso Isetta, progettata dall’Ingegnere Ermenegildo Preti su idea di Renzo Rivolta, patron e fondatore della Iso e in seguito produttore della GT Iso Rivolta.

Motore monocilindrico, quattro ruote, le due motrici posteriori molto vicine tra loro, porta anteriore con apertura “a frigorifero” … Continua a leggere...

2quattroruote_60anni

Pre-visioni e idee per il futuro della mobilità al “Quattroruote Day”

Ricordare e immaginare. Un lungo e ricco passato non esime dal guardare avanti, anzi sprona a farlo, per capire che cosa ci attende. Così oggi, nella giornata in cui Quattroruote celebra i suoi primi 60 anni, all’Unicredit Pavillion di Milano, i riflettori sono accesi sul futuro. Su come cambierà l’automobile domani, come ci sposteremo, come la tecnologia modificherà le nostre … Continua a leggere...

Tesla-ModelS

Tesla ModelS a trazione integrale

Elettricità e ghiaccio, scossa e freddo. Parole contrastanti che sono ora legate da un filo rosso made in California. Con la winter experience la Tesla ha voluto far vedere ai propri “followers” e clienti l’efficacia del sistema a trazione integrale proposto sulla ModelS.
Salutati con un click i complessi e pesanti sistemi studiati dalla case “tradizionali” per equipaggiare le loro … Continua a leggere...

green Prix Italia def

Con Green Prix 2016: 60 alberi per creare il bosco di “No smog mobility”

di Dario Pennica

Fiat, Ford, Nissan e Toyota si sono aggiudicati i “GreenPrix 2016” che premiano i modelli di auto meno inquinanti e più venduti in Italia nel 2015. I riconoscimenti verranno consegnati a Milano giovedì 4 febbraio. In particolare, la Fiat ha primeggiato con 500L a gasolio e Panda benzina e benzina/metano; la Ford con … Continua a leggere...

2omicidioStrada

L’auto usata come arma impropria è un assurdo quotidiano

L’Ospite di Autologia: Renato Cortimiglia.

Soffro ogni qualvolta mi vengono sottoposti dati statistici che parlano di morte e di sofferenze, di famiglie private tragicamente di un loro caro. L’auto come arma impropria è un assurdo quotidiano. Sulle strade si uccide usando l’auto. E non gioisco nel leggere che gli incidenti accertati nel 2015 sono stati lo 0,4% in meno rispetto … Continua a leggere...

2inquina_mole

Arrivano i soldi per ridurre l’inquinamento

Forse è la volta buona per sbloccare il Conto Termico. Era – ed è – uno stanziamento di 900 milioni destinati, due anni fa, a combattere lo smog. Se ne erano perse le tracce tra i mille ostacoli che a causa di infinite riunioni, rinvii, discussioni in Parlamento, convocazioni di esperti e altre amenità del genere che servono più … Continua a leggere...

2fuel

Nel 2015 risparmiati 7,1 miliardi di euro per l’acquisto di benzina e gasolio, pur con un aumento dei consumi del 0,8%

Nel 2015 sono stati acquistati alle pompe 38,5 miliardi di litri di benzina e gasolio auto. Rispetto al 2014 vi è una crescita dello 0,9% che è coerente con l’incremento atteso del prodotto interno lordo nello scorso anno. Rispetto ai livelli ante-crisi, cioè rispetto al 2007, vi è invece una contrazione di ben il 19,1%, che in parte è dovuta … Continua a leggere...

2AnnetteWinkler

Se certe misure strutturali fossero adottate anche in Italia i veicoli a zero emissioni avrebbero subito un grande successo

«Non chiediamo al Governo italiano incentivi per le auto elettriche, che sarebbero comunque importanti, ma soprattutto vorremmo vedere approvati provvedimenti come il parcheggio gratuito in città, la libera circolazione nelle Ztl o nelle corsie dei bus e la ricarica gratis…». La donna forte dell’auto tedesca, l’Angela Merkel delle quattro ruote “made in Germany”, si chiama Annette Winkler, 57 anni … Continua a leggere...

2Incidente-Stradale

Le auto sono più sicure e gli incidenti diminuiscono, ma non basta

I dati ufficiali ISTAT segnalano che da quindici anni è in calo costante il numero annuale di incidenti stradali con feriti e morti. Dal 2001 al 2014 i primi sono scesi da 7.096 a 3.381 e i secondi da 373.286 a 251.147. Dati confortanti, ma indubbiamente ancora troppo alti, per migliorare i quali molti sforzi debbono essere messi in … Continua a leggere...

2Ilary-Blasi-guida

Rallenta, te lo dice il pedale dell’acceleratore!

Una volta si diceva “guidare come un tassista”, e cioè evitare brusche accelerazioni e tenere il “piede leggero”. La sensibilità del piede del guidatore, infatti, è responsabile di un quarto dei consumi di carburante. Sino ad ora, l’unica misura possibile per controbattere questa situazione era guidare con delicatezza e seguire corsi di eco-guida. Ora, però, Bosch ha sviluppato un ausilio … Continua a leggere...

2ilovediesel

Quale destino per il Diesel ?

In febbraio il Parlamento Ue si troverà a un bivio: dire sì alla commissione Ambiente, decisa a rendere più severi i parametri sulle emissioni che regoleranno, dal 2017, i nuovi test delle auto su strada; votare per l’innalzamento delle soglie di tolleranza e per tempi di applicazione più lunghi, come proposto ai governi dalla Commissione Ue. “Una vittoria della commissione … Continua a leggere...

2auto_elettriche_obama

USA: cala il prezzo del petrolio e l’auto elettrica perde consensi

Incontra problemi inattesi lo sviluppo dell’auto elettrica negli Usa dove il calo del prezzo del petrolio ha tolto competitività a questo tipo di alimentazione. Ovviamente per quanto concerne i costi di gestione e non per quelli che riguardano la salvaguardia ambientale.
Era il 2008 quando, con il prezzo della benzina a 4 dollari al gallone, Il presidente degli Stati Uniti … Continua a leggere...