Le notizie, i risultati, le recensioni, i giudizi e le storie sulle auto sportive, le corse su pista, su strada, nei rally

epa06628359 Inaki Rueda (L), Head of strategy at Scuderia Ferrari, Finnish Formula One driver Kimi Raikkonen (top) Scuderia Ferrari, and German Formula One driver Sebastian Vettel pose on the podium for the 2018 Formula One Grand Prix of Australia at the Albert Park circuit in Melbourne, Australia, 25 March 2018.  EPA/DIEGO AZUBEL

La vittoria di Melbourne è stato un capolavoro misto di strategia e di fortuna.

Una vittoria un po’ fortunosa ma geniale e audace quella di Vettel e della Ferrari, per come è maturata. Non è un caso che il Cavallino abbia mandato sul podio in Australia a ritirare la coppa per la vittoria della squadra proprio lo stratega Rosso che s’è inventato quella strategia vincente: Inaki Rueda. Conquistare in modo così sorprendente la prima … Continua a leggere...

ferrari

Il colpo di genio della Ferrari e di Vettel

Un colpo di genio. La Ferrari e Vettel  festeggiano nella più dolce delle mattine italiane.  Dopo il dominio Mercedes in qualifica ecco il colpo grosso Ferrari in gara quando Hamilton sembrava avere in tasca il primo successo della stagione.  Fatti e non parole come si lascia scappare Maurizio Arrivabene. “C’è chi parla e chi fa i fatti”. La … Continua a leggere...

passioneF1

Formula 1: quando vince la passione

Si avvicina il giorno della resa dei conti. Domani i motori della Formula 1 incominceranno a ruggire sul serio, e, come dice un vecchio proverbio, “ chi avrà più buon filo farà più buona tela”.

L’attesa è forte ed in particolare i tifosi della Ferrari sono impazienti di vedere e capire se il 2018 sarà la volta buona per quel … Continua a leggere...

f1james2

Il sesso in Formula 1, un po’ di gossip…

Da un po’ di tempo in F.1 il sesso più praticato è quello orale. Nel senso che se ne parla molto e se ne pratica molto meno. Da quando l’AIDS ha fatto la sua comparsa sulle scene mondiali, parliamo del 1985, il circo iridato ha come di colpo fatto inversione di marcia e dimenticato certe “tradizioni” che legavano il binomio … Continua a leggere...

Ferrari-F1-SF71H

I segreti della nuova Ferrari F1 SF71H

Eccola finalmente. La nuova Rossa è… tutta rossa. Come era stato anticipato, scompare il bianco che era ampiamente diffuso l’anno scorso e il colore bianco resta soltanto nella parte estrema della piccola pinna posteriore, assieme al tricolore. Il bianco è scomparso perché non c’è più lo sponsor secondario Santander (banca spagnola) e da alcuni anni il finanziatore principale della Ferrari, … Continua a leggere...

ferrarista

Cara Scuderia Ferrari

Milano, 22 febbraio 2018

Cara Scuderia Ferrari,

solo qualche giorno fa, Enzo Ferrari, avrebbe compiuto 120 anni e oggi, con la nuova SF71H, cara Scuderia Ferrari, gli hai fatto certamente uno dei regali più belli che lui potesse aspettarsi. Con questa Rossa F1 hai fatto un grande regalo anche a tutti gli amanti del Cavallino, a Maranello, a Modena, all’Italia Continua a leggere...

alfa

Alfa Romeo Sauber, il giorno dell’orgoglio

L’orgoglio o la rabbia. L’orgoglio di rivedere un marchio storico come Alfa Romeo in Formula 1, o la rabbia di rivederlo soltanto come sponsor di un team svizzero con motore Ferrari. Io scelgo l’orgoglio. Perché se pensiamo a dove era l’Alfa Romeo qualche anno fa, prima dell’apparizione di Giulia e Stelvio, dobbiamo esser contenti di ritrovarcela in Formula1 … Continua a leggere...

TFlorio

Si può vendere la Targa Florio, patrimonio dei nostri figli ?

Un advisor stabilirà il valore commerciale della Targa Florio. Ma gli analisti potranno calcolare a quanto corrisponde, in vil pecunia, il fatto che la Targa Florio fa parte di ognuno di noi?

Siciliani, e non solo, appassionati, cultori. Valori impalpabili, forse incalcolabili, e motivo per il quale la Regione Siciliana ha inserito anche la corsa più antica del mondo nel … Continua a leggere...

lanciaFulviaCoupe1200

Rally Montecarlo Storico: Milano Autostoriche fa poker!

Tre vittorie consecutive su tre negli ultimi tre anni al Rallye di Montecarlo Historique: questo il bottino della Scuderia Milano Autostoriche al rally-vintage del Principato. Un tris nella prestigiosa classifica per scuderie, che si tramuta in poker col primo successo, quello del 2010, che lanciò la squadra milanese verso una serie continua di soddisfazioni. Ma quest’anno c’è di più: … Continua a leggere...

ammmericane

Te la dò io l’America…

Bernie Ecclestone è ormai una specie di fantasma che di tanto in tanto si materializza su qualche pista. Di recente è stato, come sua tradizione, a Kitzbühel per godersi insieme a Niki Lauda e Gerhard Berger la discesa libera più celebrata del mondo. La Formula 1 non è più affar suo, e la carica onorifica che gli è stata assegnata … Continua a leggere...

roncomonte1

Montecarlo: non è (più) un rally per gli italiani

L’86° Rally di Montecarlo ha dato una radiografia del rallismo italiano. Non troppo entusiasmante a livello della rappresentatività tecnica, ma confortante a livello umano.

Due sole auto con marchio italiano si sono presentate alla partenza: 2  Fiat Abarth 124. Scomparse dalla scena prima di metà gara. Quella di Nucita – Vozzo alla 11.ma speciale per problemi elettrici … Continua a leggere...

robertkubica

Liberty Media e Kubica: occasione perduta

Ora che la vicenda del ritorno di Robert Kubica in Formula 1 sembra definita, con la scelta della funzione di terzo pilota alla Williams, e quindi pilota di riserva e collaudatore, possiamo affermare che la Liberty Media nuova proprietaria della Formula 1 ha perso un’ottima occasione.

Se è vero infatti che nella scelta di pilota titolare ha giocato a favore … Continua a leggere...

sainz

Da Sainz a Sainz: “Ogni giorno imparo qualcosa da te…”

Il 20 gennaio si è conclusa la 40ª edizione della Dakar, che da oltre 10 anni si è trasferita  nei deserti sudamericani, tra le auto ha trionfato lo spagnolo Carlos Sainz (padre) alla guida del prototipo Peugeot 3008 DKR.

Se il vincitore della  Dakar ha 56 anni, è già una notizia incredibile. Se a questo si aggiunge che si tratta … Continua a leggere...

AMRacing2

Ad Automotoracing una pista tutta nuova per velocità

In contemporanea con Automotoretrò, all’Oval Lingotto arrivano i maestri del tuning mentre nel tracciato esterno, completamente rinnovato nell’allestimento, i piloti si sfideranno in dimostrazioni di drifting e di rally, derapate con i quad e moto da enduro

Completamente rinnovata nell’allestimento, ancora più ampia e accessibile al pubblico: ecco come sarà la grande pista esterna che anche nell’edizione 2018 accoglierà Continua a leggere...