Pubblicati da Eraldo Mussa

Sette domande a Niccolò Biddau

Questa volta entriamo in fabbrica . E lo facciamo con un fotografo industriale. Niccolò Biddau è riconosciuto come uno dei migliori fotografi italiani di industria e di architettura. Le sue fotografie fanno parte di collezioni museali e private,  sono state pubblicate su riviste, più di venti i libri che portano la sua firma . Un […]

Sette domande a Paolo Fassino

Vediamo oggi le auto da un punto di vista politico, le tante sfaccettature di un’automobile, auto come  simboli di potere … Lo facciamo con Paolo Fassino, un giovane laureato in storia, appassionato di politica americana.  Ha scritto una tesi di laurea su Henry Kissinger, in particolare sul Memorandum 200 che riguarda i piani geopolitici e strategici della […]

Sette domande a Cesare e Cristiano Fiorio

Padre e figlio. Stesse iniziali:  C.F. Cesare, il padre,  è la sintesi del manager automobilistico sportivo.  Un pedigree da primato. Nessuno ha navigato, con successi… e che successi , tra Rally, F1, Motonautica ed Endurance come Cesare Fiorio. Il pilota che diventa manager e torna ad essere pilota … Cristiano, il figlio , è Manager pubblicitario. Con le auto nel […]

Sette domande a Davide Gallina

Ha l’aria rock, distaccata e sorniona. Potrebbe essere il bassista o il batterista dei Subsonica. Ama la musica, il vino, il cibo in compagnia. Si immerge, non solo nei look – è anche un ottimo sub – e ha sempre un occhio attento al taglio delle sue tante clienti. Non chiedetegli di essere irregimentato o formale.  Un […]

Sette domande a Frédéric Benhaim

Un parigino che sembra uscito da un film di Woody Allen.  Stessa ironia yiddish stralunata e geniale, sorprendente. A un certo punto risponde a una richiesta di intervista. Saranno passati sei mesi da allora. Succede raramente, il potenziale intervistato di solito risponde subito, o mai.  Se gli chiedi cosa fa di mestiere sarebbe capace di […]

Sette domande a Paolo Bertolini

Paolo Bertolini è un marchio di fabbrica. Un brand lui stesso. Personaggio noto alla “Tout Turin”, come direbbero i francesi. Porta avanti con simpatia – tanta – e professionalità – ancora di più , due punti vendita di moda e accessori : Bertolini & borse dal 1923.  https://www.bertolinieborse.it  Cento anni e non sentirli. Più che un brand […]

Sette domande a Giuseppe Trucchi

È stato primario di neuropsichiatria infantile, oggi siede nel consiglio comunale di Bordighera,  la “citta’ delle palme”, ed è riconosciuto come un cittadino impegnato, un vero “ citizen” come direbbero gli inglesi, che del resto a Bordighera ci vissero  eccome, facendone una colonia a fine ottocento, quando la località’ di villeggiatura contava più inglesi che italiani […]

Sette domande e sette strade per Raffaele Balducci

Raffaele Balducci è direttore creativo in una importante agenzia pubblicitaria italiana, dove si occupa di automobili, ma prima di tutto è fiorentino e toscano  Il WhatsApp recitava: “parliamo di strade toscane, di numeri di strade, di ricordi e immagini, indirizzi e quant’altro: alberi, boschi, filari, quadri, incontri, una sosta culinaria, curve, rettilinei, borghi in lontananza … Ogni strada è una storia, una storia […]

Sette domande a Olivier Francois

Olivier François è Head of Fiat Brand e Chief Marketing Officer FCA e membro del Group Executive Council (GEC)  Per chi frequenta il mondo dell’auto, del marketing e della comunicazione, non ha bisogno di presentazioni. Olivier Francois è un marchio di fabbrica o, forse meglio, di Fabbrica. È parigino, italiano, americano, holliwoodiano. Pochi al mondo […]