Pubblicati da Umberto Zapelloni

Entro 10 anni le auto cambieranno come non han fatto in 50 anni

«Credo che l’industria dell’auto cambierà più nei prossimi 5-10 anni di quanto non sia cambiata negli ultimi 50». La dichiarazione di Mary Barra, numero uno di Gm, la partner che Sergio Marchionne non riesce a conquistare, arriva da Davos, dal World Economic Forum dove è intervenuta con uno speech molto interessante per spiegare dove andrà […]

Zanardi e Rossi la forza e la tenerezza ai Gazzetta Awards

Nella grande serata dei Gazzetta Sports Awards non potevamo mancare i motori, rappresentati da due campioni che sono già entrati nella leggenda: Alex Zanardi e Valentino Rossi. Hanno vinto tutti e due il premio Legend perché non solo avevano scatenato i voti dei fan, ma perché sono entrati nel nostro cuore. Le motivazioni ufficiali sono […]

Marchionne e l’Alfa Romeo in F1

Il fine anno in casa Ferrari riserva spesso delle sorprese. Il regalo di quest’anno arriva dalle chiacchiere post conferenza stampa quando il discorso va a cadere sull’Alfa Romeo. Dopo aver giubilato Ecclestone, santificato Vettel e punzecchiato Alonso, il presidente Marchionne rispondendo ad una mia domanda ha aperto un nuovo scenario: quello del ritorno in pista […]

Mercedes perfetta. Il Paradiso Ferrari può attendere

Ultimo gran premio dell’anno con dodicesima doppietta stagionale Mercedes. Un record. Un dominio assoluto, infranto solo tre volte da una Ferrari tornata sulla retta via, ma non ancora abbastanza veloce da poter combattere con i tedeschi per il campionato. L’ultimo sigillo porta la firma di Nico Rosberg alla sesta vittoria stagionale, la terza di fila […]

Arroganza o stupidità ?

La domanda che viene spontanea dopo aver assistito al suicidio della Mercedes al Gran premio di Montecarlo è: ma un Ayrton Senna avrebbe seguito senza obiezioni la chiamata del suo box o avrebbe fatto di testa sua? In parole povere: la colpa è tutta della Mercedes che ha sbagliato clamorosamente la chiamata o ha qualche […]