Le notizie, le storie, i racconti, i giudizi sulle auto d’epoca

fogliocomplementare

I documenti originali dei veicoli storici sono salvi

Si era temuto il peggio. Per fortuna una nota del l’Automotoclub Storico Italiano ci ha comunicato che la Direzione Generale della Motorizzazione ha emesso una nuova circolare (prot. 14794 del 27/5/2020) con alcune precisazioni in merito al Decreto Legislativo 98/2017 che regola il Documento Unico di Circolazione e Proprietà. Precisazioni che saranno oggetto di organico recepimento nell’aggiornamento delle “schede tematiche”, … Continua a leggere...

2500L-papamobile-640x321

Con Papa Francesco non ci sono più le “Papamobile”…di una volta

Le lussuose limousine del Papa, in dotazione nel Garage del Vaticano, con la riforma voluta dal Santo Padre Francesco, sono un lontano ricordo.
Lui viaggia su vetture “normali”. Nulla a che vedere con il passato. Nella scelta dei mezzi di trasporto ha preferito servirsi di auto normali.

Nella prima uscita dal Vaticano per visitare la basilica di Santa Maria Maggiore … Continua a leggere...

SM50

La Citroën SM compie 50 anni

Cinquant’anni fa, chi ha avuto la fortuna di visitare il Salone di Ginevra fu in grado di ammirare un’automobile fuori dal comune: si trattava di una nuova coupé, frutto del lavoro congiunto di Citroën e Maserati che diventerà un mito: la SM.

Il costruttore francese, che per lunghi anni ha occupato i due gradini estremi del mercato con due prodotti … Continua a leggere...

oldcar24

L’auto storica, un investimento ai tempi del virus

Un momento di grande incertezza economica come quello che stiamo vivendo ha portato molti investitori a cercare nell’auto d’epoca un modello di investimento alternativo. Anche la forzata permanenza tra le mura domestiche ha mostrato agli analisti dei flussi di ricerca su Internet la spiccata tendenza dei confinati in casa a ricercare sulla rete modelli di auto che suscitano grandi Continua a leggere...

RomanzoCriminale

Le auto “cult” protagoniste delle serie tv

Negli ultimi anni le serie tv italiane e straniere hanno conquistato milioni di spettatori con le loro trame sempre più avvincenti, divenendo ormai oggetto di culto insieme ai loro protagonisti. Non è raro che accanto a questi si trovino altre star più discrete, ma non per questo meno importanti: le automobili.

Il sito web automobile.it ha selezionato le vetture più … Continua a leggere...

maglietta-Alboreto-1

La maglietta di Michele

Ci fa piacere qui riprendere un commovente articolo di Giorgio Ferro, dedicato al caro Michele Alboreto, che avevamo già pubblicato nel febbraio del 2015.

Michele è stato il primo pilota col quale ho lavorato. Colui che ha dato i primi feedback dalla pista alle idee di un giovane neo-laureato, catapultato “pronti-via” nel mondo che seguiva da appassionato, come in un … Continua a leggere...

LaDea1

“Convivere con una Dea “

Per i Quaderni del Centro Documentazione Storica Citroen è nato un prezioso ibrido che è certamente manuale tecnico, ma anche racconto e soprattutto guida a un “fai da te” sofisticato. Il significato del titolo si esplicita…nel sottotitolo, “ovvero lo zio Enzo e l’arte della manutenzione della Citroen DS”, dove lo zio Enzo, realmente esistito e dedicatario del quaderno, è un … Continua a leggere...

Moss

Ricordi del “mio” Baronetto

Con la morte di Stirling Moss si chiude probabilmente l’ultima pagina di una storia di piloti forgiati nel coraggio e nell’avventura.

Riviste e giornali hanno dedicato molto spazio al pilota inglese così rappresentativo di quella generazione enumerandone la carriera e l’incidente che vi pose fine. Ma io vorrei proporre i ricordi diretti che ho del “baronetto”.

Un ricordo che parte … Continua a leggere...

alfa62

Sette domande a una Alfa Romeo Giulia del ’62 parcheggiata da un mese in quarantena

1 – Come se la passa in questo momento di attesa? Cosa si prova a stare sempre parcheggiati ?

Impotenza, sporcizia, oblio. Mi si sgonfiano le gomme, diventano quadrate. Mi sento un po’ senza senso qui a far niente. Diciamo che sono in attesa, in attesa del semaforo verde.

2 – Sogno notturno ricorrente

Sogno le curve della Grande Corniche, … Continua a leggere...

Old vintage retro cars on the road in the center of Havana, Cuba

Gli immortali “Almendrones” cubani

L’Ospite di Autologia.net: Enzo Polverigiani, giornalista.

L’Avana (Cuba) Uno degli eroi sconosciuti nei quasi quattro anni dell’assedio di Sarajevo fu in realtà un’eroina: la Volkswagen Golf, che salvò molte vite e che funzionava con tutto, anche con olio da cucina, tanto da meritarsi un monumento.

Ma dalla fine degli anni Cinquanta, in tutt’altra parte del mondo, ci sono migliaia di … Continua a leggere...

PEUGEOT-VLV-41

La “Voiture Légère de Ville”: l’elettrica Peugeot degli anni ‘40

Peugeot punta molto sull’elettrificazione di tutta la sua gamma ed ha introdotto sul mercato due modelli 100% elettrici molto interessanti: Nuova Peugeot e208, neo “Auto dell’anno 2020 ” ed il SUV Peugeot e2008. Due modelli che si inseriscono nella fetta di mercato più importante in Italia, il segmento B.

Questi modelli dotati delle tecnologie più avanzate e con un’autonomia di … Continua a leggere...

mauto copia

#IORESTOACASA: scopri il MAUTO da casa

Il Museo dell’Automobile di Torino custodisce una collezione di vetture unica al mondo: alcune sono legate a un momento storico particolare, a una svolta epocale, a un fatto di costume; altre riportano alla memoria i piloti che hanno fatto grande la storia delle competizioni, gli ingegneri che le hanno rese sempre più performanti, i designer o i carrozzieri che le … Continua a leggere...

asiminigp

Nasce “Mini Gran Premi”, il primo campionato nazionale per auto a pedali

I Campioni di domani cominciano già a sfidarsi oggi con macchinine alimentate a benzina? Elettriche? Ibride? No…a pedali !

Infatti ASI e UNICEF Italia hanno organizzato un vero e proprio campionato nazionale denominato “Mini Gran Premi” per automobiline a pedali. Grazie alla simpatica iniziativa che coinvolge oltre 20 club federati ASI in tutta Italia, i bambini e le bambine di … Continua a leggere...

LanciaAurelia

Mito senza tempo. La mostra per il 70º della Lancia Aurelia

Sarà per la nostalgia di un’epoca in cui l’industria torinese dell’automobile era al centro dell’universo, sarà perché oggi il marchio Lancia ha perso fascino e immagine, sarà per il richiamo di 18 modelli di rara bellezza ed esclusività, al Mauto di Torino in occasione dell’inaugurazione della mostra “Mito senza tempo”, c’era una grande folla di appassionati, che oltre ad ammirare … Continua a leggere...