Le notizie, i resoconti, le indiscrezioni sull’economia che ruota intorno al mondo dell’auto

RC FAMILIARE-9-20

Fra marzo e giugno, 2.4 milioni di famiglie hanno scelto la polizza “RC familiare”

Il 16 febbraio 2020 è entrata in vigore la cosiddetta RC familiare, ovvero la norma che dà ai membri di una stessa famiglia la possibilità di utilizzare per le polizze auto e moto la classe di merito più favorevole maturata su un qualsiasi veicolo del nucleo. Numeri alla mano sono molti gli italiani che ne hanno approfittato tanto che, … Continua a leggere...

marelli

“Battery day”: un pieno di promesse e idee

Maglietta nera e faccia scura davanti a tanti azionisti seduti sulle loro piccole Tesla e pronti con il clacson ad acclamarlo per ogni sua parola: così si è svolto il “Battery day 2020” di Elon Musk.

Musk ha promesso riduzione dei costi, nuove mirabolanti batterie più potenti, durature e con prezzi della metà di quelle attuali ma anche rivoluzionare quando … Continua a leggere...

Young man driving car made of sheet of paper

Profondo rosso per l’auto in Europa. Gennaio-agosto -32%

È ancora profondo rosso per il mercato auto dell’Europa Occidentale (UE+EFTA+UK) fortemente colpito dagli effetti della pandemia di Coronavirus. Dopo il calo del 39,5% dei primi sei mesi dell’anno si sono registrate contrazioni del 3,7% in luglio e del 17,6% in agosto. Vi è quindi qualche segnale di minore negatività legato alla fine del lockdown, ma il quadro resta molto … Continua a leggere...

elettricaplugin

L’auto con la spina? Otto domande per capire se fa per te

Elettrica o ibrida plug-in: da Peugeot risposte e spunti per aiutare nella scelta della propulsione più adatta alle proprie esigenze

La vendita di auto elettrificate continua ad aumentare. I dati indicano che nel mese di luglio in Italia sono state vendute 2mila vetture ibride plug-in e in tutto poco più di 7.800 da gennaio a luglio, una cifra considerevole … Continua a leggere...

Car made of new hundred dollar bills

Comperare col cuore o con il cervello? Non pensiate che sia così scontato

Oggi, con tutta l’informazione gratuita che gira in rete e che è a disposizione, è più la gente che compera una nuova vettura per le sue qualità intrinseche oppure che la cerca per quello che rappresenta grazie al brand che si porta addosso?

Il tema non è nuovo, ed è quello della guerra tra i valori tangibili e quelli intangibili … Continua a leggere...

quagliano

I bonus per le auto diesel e benzina spingono la domanda: agosto -0,43%

Grazie agli emendamenti al Decreto Rilancio, in agosto, le immatricolazioni di autovetture sono ritornate sui livelli del 2019. Nel mese sono state immatricolate 88.801 autovetture contro le 89.184 dell’agosto 2019. Il calo è dunque contenuto nello 0,43% ed indica che è in via di superamento la fase orribile del mercato auto che ha visto cadute dell’85% in marzo, del 98% … Continua a leggere...

Two happy tourists showing a rental car keys on summer vacations

L’auto: mi conviene comprala o noleggiarla?

L’automobile è una delle voci di costo che più incide sul budget delle famiglie italiane e se l’auto è intestata ad un giovane neopatentato, la spesa sale; secondo l’analisi di Facile.it, considerando un veicolo nuovo dal valore di 16.800 euro, il costo complessivo nei primi 3 anni di vita del mezzo, includendo RC auto, bollo, manutenzione e spese … Continua a leggere...

transport and future technology - futuristic concept car and virtual screens projection over black background

Che futuro per l’automobile ?

Per la politica l’automobile continua a essere “brutta, sporca e cattiva”. La pandemia non ha portato a rivalutarla, a riscoprirne le qualità di prodotto dalla tecnologia raffinata, compresi i motori termici a benzina e Diesel Euro6 sempre meno inquinanti. Per ora all’orizzonte non si intravedono sgravi fiscali, né incentivi: solo più fondi per altre colonnine di ricarica e per l’acquisto … Continua a leggere...

autopiuvendute

Le auto più vendute online in Italia nel primo semestre 2020. Dominio di Panda e Diesel

I primi sei mesi del 2020 non sono certo stati da ricordare per il mondo dell’auto. Tra pandemia e lockdown il settore si è immobilizzato per diverse settimane, con dati di vendita estremamente negativi. Il mercato del nuovo chiude il semestre con il -47%; per l’usato va un poco meglio, -30,6%. Statisticamente in questo periodo, quali sono state le vetture … Continua a leggere...

peugeot7

11mila euro, arriva l’Ecobonus Peugeot. Sono cumulabili con i bonus statali

L’obiettivo è chiaro: recuperare almeno in parte i volumi evaporati con l’emergenza sanitaria per limitare i danni. Il mercato italiano ha già perso 500mila immatricolazioni ma può ancora parzialmente salvarsi: “Entro fine anno dobbiamo incrementare le vendite di 50-100mila unità anche se da settembre a dicembre influirà molto la dinamica dell’economia nazionale”, spiega Salvatore Internullo, direttore Peugeot Italia. La Casa … Continua a leggere...

forum

Il Governo ascolta la voce della filiera automotive

Il Governo ascolta la voce della filiera automotive: i 50 milioni di incentivi estesi anche alle Euro 6 diesel e a benzina L’Onorevole Benamati, primo firmatario dell’emendamento al cd. Decreto-Legge rilancio licenziato dalla Camera dei Deputati in prima lettura e prossimo alla conversione in Legge, è stato ospite del quarto webinar di # FORUMAutoMotive ed ha confermato che gli incentivi … Continua a leggere...

leaseplan

Il 23% delle aziende italiane ha almeno un veicolo elettrico in flotta, ma ancora troppe difficoltà

Secondo una rilevazione commissionata da LeasePlan Italia, leader del noleggio e della mobilità, a Econometrica, principale Istituto di Ricerca del settore automotive, continua a crescere l’interesse delle aziende italiane per la mobilità elettrica. Infatti la quota di aziende che hanno dichiarato di avere nella loro flotta almeno un veicolo elettrico è passata dal 9,3% del 2018 al 23% del 2020. … Continua a leggere...

autoblu

Guerra alle auto, purché non siano blu

Non c’è niente da fare, la tentazione di avere un’auto a disposizione è troppo forte e la politica non riesce a farne a meno. Dal 2018 alla fine di quest’anno saranno il 30% in più in barba a tutte le promesse di ridurne il numero.

Sul sito de “Il Messaggero” è uscito un interessantissimo report che fotografa lo stato dell’arte … Continua a leggere...

demeo

Renault, Parigi gioca la carta de Meo

Lo Stato francese, primo azionista della Casa automobilistica, da oggi consegna Renault e il suo futuro nella mani dell’italiano Luca de Meo. «Avrà tutto lo spazio di manovra di cui ha bisogno per prendere decisioni su modelli e strategie», ha detto di lui il presidente Jean-Dominique Senard, introducendolo alla recente assemblea degli azionisti. Come a dire: «Luca, hai carta bianca». … Continua a leggere...