Le notizie, i resoconti, le indiscrezioni sull’economia che ruota intorno al mondo dell’auto

ecoauto

Ma allora qual è l’auto che non inquina?

Siamo sommersi da dati che, a essere sinceri, spaventano.

L’Agenzia Europea dell’Ambiente sostiene che l’Italia, con oltre 90.000 morti premature e 1.500 decessi per milione di abitanti è maglia nera tra i grandi Paesi europei per l’inquinamento atmosferico.

E il governo italiano, a partire dal ministro dell’Ambiente, “non ha programmato una politica ambientale ed economica di lotta allo smogContinua a leggere...

Cuore1

Il made in Italy dell’auto e le regole sulle emissioni al centro del prossimo appuntamento di #FORUMAutoMotive

 “Il cuore dell’automotive. Batte in Italia”. “Le nuove regole per il controllo delle emissioni”.  

Sono questi i temi centrali dei due talk show previsti nel prossimo appuntamento promosso da #FORUMAutoMotive, il serbatoio di idee e centrale di dibattiti sui temi della mobilità a motore, in programma a Milano il 18 ottobre presso l’Enterprise Hotel in Corso Sempione, 91.

La … Continua a leggere...

carososta

Caro sosta. Tenere l’auto ferma? Costa più che utilizzarla

Indagine di Quattroruote: i Comuni ora inondano di strisce blu anche le periferie. Milano la città dove parcheggiare costa di più (anche 4,5 euro l’ora in centro), a Roma i garage e silos più cari.

I Comuni portano le strisce blu fino alle periferie e ne aumentano le tariffe, mentre i costi dei garage sono alle stelle: il risultato è … Continua a leggere...

quaGLIANO

Nel 2017 gli italiani spenderanno 189 miliardi (l’11% del Pil) per l’automobile

Per il mercato italiano l’obiettivo di 2.000.000 di autovetture nel 2017 è ormai a portata di mano. Il settore dell’auto ha infatti accolto prontamente i segnali di accelerazione dell’economia italiana. Dopo un primo semestre positivo, si preannuncia così una seconda parte dell’anno in ulteriore crescita. In agosto si è registrato un incremento delle immatricolazioni a due cifre (15,9%), mentre dalle
Continua a leggere...
Hyindai-FCA

Quella volta che Hyundai volle “interrogarmi” sula Fiat

Autunno 2011: ricevo una telefonata sul cellulare. «Buongiorno signor Bonora, ci sono delle persone che le vorrebbero fare delle domande. Le va bene il giorno tal dei tali alle 12 al ristorante XY in via… a Milano?». Accetto. Arrivo nel posto stabilito e vengo accompagnato al cospetto di un gruppo di manager coreani dalla fisionomia più o meno Continua a leggere...

Farbe: Eissilber

La rivoluzione a Torino

Cosa sta per succedere a Torino, in quello che è pur sempre, anche se non ufficialmente, il quartier generale di Fiat Chrysler Automobiles ?

Secondo il numero in edicola del mensile Auto, sta per scoppiare la “rivoluzione”, anche se occorrerà ancora circa un anno e mezzo per conoscerne gli esiti, quando cioè Sergio Marchionne, come ha già annunciato, … Continua a leggere...

CEO-deMeo

Luca de Meo è “CEO dell’anno”

La prestigiosa rivista Automotive News Europe ha assegnato il premio Eurostars come «Miglior CEO dell’anno» nella categoria Auto a Luca de Meo, attualmente Presidente della Seat, lo storico brand spagnolo del gruppo Volkswagen. L’ambito riconoscimento è stato consegnato l’11 settembre al Salone dell’Automobile di Francoforte.

Luca  de Meo è nato a Milano cinquant’anni fa, dove ha preso la laurea … Continua a leggere...

wetaxi_8

Con “Wetaxi” si dimezzano i costi per raggiungere l’aeroporto

I trasferimenti in taxi per raggiungere l’aeroporto spesso costano quasi più del biglietto aereo. Come si può spendere meno continuando ad usare il taxi ?

La soluzione sembra l’”uovo di Colombo”: basta dividere la spesa con altre persone che hanno la stessa necessità. Ed oggi è possibile farlo grazie alla tecnologia delle “app”, infatti è nata Wetaxi, la prima … Continua a leggere...

autovoti

Germania: alla vigilia delle elezioni l’auto al centro dell’attenzione

Francoforte, quanti voti porta l’auto?

Come volevasi dimostrare – e il Giornale lo aveva previsto – in Germania l’intreccio tra politica e auto, alla vigilia delle elezioni, è sempre più evidente. L’auto è uno dei temi portanti della campagna elettorale che vede, come avversari, la cancelliera uscente Angela Merkel e Martin Schulz, ex presidente del Parlamento Ue. … Continua a leggere...

DonnaAlVolante

Donne al volante: intestate a loro il 46% delle auto italiane

Donna al volante pericolo constante? Un luogo comune sempre più falso!

Numeri alla mano gli incidenti causati dalle automobiliste sono molti meno di quelli con responsabilità maschile, ma nonostante questo e sebbene rappresentino quasi il 51,5% della popolazione residente in Italia, sono intestati a donne solo il 46,12% dei veicoli circolanti in Italia. A stabilirlo è una elaborazione svolta da … Continua a leggere...

mercatoauto1

Il mercato dell’auto non finisce di stupire: immatricolazioni agosto + 15,8% e prospettive in crescita

Il mercato italiano dell’auto non finisce di stupire. In agosto sono state immatricolate 83.363 autovetture con una crescita del 15,8% sullo stesso mese del 2016. Agosto è certamente un mese atipico, ma un incremento del 15,8% non può essere considerano non significativo. Dopo essere cresciuto del 15,8% nel 2015 e del 15,9% nel 2016 e dopo aver chiuso il consuntivo … Continua a leggere...

resadeiconti

Francoforte, il Salone della resa dei conti

Il Salone di Francoforte di quest’anno, oltre a essere orfano di numerosi marchi (ben nove), e per questo motivo molto indebolito rispetto alle precedenti edizioni, rischia di avere al centro dell’attenzione più le polemiche in Germania tra media, governo e Case automobilistiche tedesche, che le novità sugli stand. Due anni fa, in pieno Salone, scoppiò il Dieselgate e il Gruppo Continua a leggere...

cavpan

Italia ultima tra i maggiori Paesi UE per il rinnovo del parco auto

Rinnovo-parco-circolante-UEIn Italia dal 2010 al 2016 il tasso di rinnovo del parco circolante di autovetture è stato del 29,5%, un tasso largamente inferiore rispetto a quello degli altri grandi Paesi dell’Unione Europea. Come mostra infatti la tabella, l’Italia si colloca all’ultimo posto nella graduatoria dei maggiori Paesi UE. Al primo posto vi è il Regno Unito, con un tasso di … Continua a leggere...

Tafanus-firmatus

Cambio di rotta sul “Mobility Champion” ?

Chi fine ha fatto la cosiddetta “Cabina di regia”, guidata dal Mobility Champion, cavallo di battaglia della passata presidenza dell’Unrae e lasciata in eredità al nuovo vertice?

La domanda sorge spontanea in quanto per mesi e mesi, a partire dal luglio 2016, quando Massimo Nordio illustrò l’iniziativa in pompa magna durante una conferenza stampa” ad hoc (presente il ministro … Continua a leggere...