Le notizie, i risultati, le recensioni, i giudizi, i protagonisti e le storie sulle auto e le competizioni di Formula 1

zap

Tra Hamilton e Verstappen questa volta ha più colpe Max…

Hamilton e Verstappen come Senna e Prost. Anzi peggio di Senna e Prost. Dopo il crash di Silverstone ecco quello di Monza. Non c’è spazio per tutti e due. Non c’è spazio in testa al campionato e ovviamente alla prima variante di Monza.

Noi siamo qui a parlarne a discuterne, a sentire le ragioni delle due fazioni. La Red Bull … Continua a leggere...

zap21

Perez sorprende tutti. Povero Max, che errore Hamilton… Delusione Ferrari

Tutto in due giri. La Formula 1 si inventa la Super Sprint Race dopo lo scoppio della gomma di Verstappen e ci regala il podio più strano e pazzo che potevamo immaginarci: Perez-Vettel-Gasly. Se Max può prendersela solo con la gomma che ha afflosciato i suoi sogni, Hamilton può prendesela con sè stesso che alla ripartenza è andato lunghissimo alla Continua a leggere...

ascari2

Restaurata a Torino, nel Parco del Valentino, la “piazzola Ascari”

Nello svolgere la sua missione mirata al recupero e alla valorizzazione del patrimonio storico dei marchi automobilistici Abarth, Alfa Romeo, Fiat e Lancia, il dipartimento Heritage ha sempre lavorato in stretto contatto con Enti e Associazioni internazionali, nazionali e locali.

Nell’ambito di queste collaborazioni si inserisce la decisione di “rimettere in campo” uno dei gioielli più preziosi della collezione Heritage, … Continua a leggere...

zap2

Verstappen se la gode. Ferrari un grande podio e un grande rimpianto

La gioia di Verstappen. Quella di Sainz. La rabbia di Leclerc. Quella di Bottas. La furia di Hamilton. Montecarlo non è mai un gran premio banale anche se di sorpassi proprio non se ne vedono. E’ il giorno del ribaltone mondiale con Max che scavalca Hamilton e la Red Bull che ritrova la testa del campionato davanti alla Mercedes.

La … Continua a leggere...

cancelli copia

ALONSO-HAMILTON, la solitudine dei numeri uno

Fuoriclasse unici nel loro genere, due cavalieri dell’asfalto tanto fenomenali quanto diversi, che con le proprie gesta hanno tracciato strade sempre più distanti tra loro, per due carriere che sono giunte ormai agli ultimi capitoli.

Oggi, Lewis scende in pista per cercare di aggiudicarsi l’ottavo titolo mondiale, Alonso lotta come un leone per una quindicesima posizione: due storie diametralmente opposte, … Continua a leggere...

PagBahrainGp

Pagellone del BahrainGp: una Ferrari da 6. Ma una Fia da doppio zero. Sir Hamilton da 10

Prime pagelline dell’anno. Dal Bahrain arrivano i segnali di un mondiale che potrebbe anche non finire nel solito modo anche se un Hamilton davanti a tutti con una Mercedes inferiore alla Red Bull è un segnale importante.

10 a Hamilton. Dal 2015 non vinceva all’esordio. Da anni non vinceva dopo un duello con un avversario vero (dai tempi dell’ultimo Vettel). … Continua a leggere...

f1rai

F.1 in TV, per l’86 per cento dei nostri lettori deve essere in chiaro sulla RAI

Il responso non lascia adito a dubbi: la F.1 in TV deve tornare in chiaro sui canali della RAI.

Lo dice l’86 per cento dei lettori di RMC Motori rispondendo al sondaggio su dove vorrebbero vedere le gare del mondiale che scatta il prossimo 28 marzo in Bahrain.

Su quasi 4 mila votanti, che hanno risposto al quesito preferite la … Continua a leggere...

cancelliferrari

L’Italia ha due nazionali: una Azzurra e una Rossa

Modena, 18 febbraio 1898: una nevicata tanto romanzesca quanto copiosa fa da cornice ad un avvenimento che avrebbe cambiato la storia del nostro Paese: da Alfredo e Adalgisa nasce il piccolo Enzo Ferrari.

Nessuno, in quel bianco pomeriggio, avrebbe mai immaginato che quel bimbo, un giorno, avrebbe creato il marchio più influente dell’intero globo terrestre, dando vita a una religione … Continua a leggere...

cancellihamilton

…e dopo Hamilton ? Hamilton !?

Siamo reduci dall’ufficialità dell’accordo sul rinnovo di Lewis Hamilton, tanto atteso (e per certi versi scontato) quanto anomalo, nelle tempistiche e nelle modalità di raggiungimento. Lewis guadagnerà 40 milioni di euro per la stagione 2021. La Mercedes e il campione inglese valuteranno reciprocamente se proseguire insieme – al netto anche delle sensazioni prestazionali sul progetto 2022 – che sancisce l’inizio … Continua a leggere...

sainz

Sainz e il battesimo con la leggenda

Quando un pilota compie il proprio esordio, vestito di rosso, ondeggiando con la propria monoposto lungo le curve del circuito di Fiorano, è sempre una grande emozione. Si percepisce, a prescindere dal momento storico che sta vivendo la Scuderia, di assistere a un momento speciale. Il Mito del Cavallino, inciso nel corso dei decenni da artisti leggendari, continuerà ad essere Continua a leggere...

gianuzzi12

Quando “El Matador” correva con la Lancia

Un Carlos Sainz ha già difeso i colori dell’automobilismo italico

Esattamente 28 anni fa, era il dicembre del 1992, mi trovavo su un aereo. La meta del mio viaggio era il circuito della “Ciudad Deportiva Islas Canarias” sistemato in una conca polverosa ad un tiro di schioppo da Las Palmas al centro della Isola Gran Canaria. A richiamare la mia … Continua a leggere...

ritornodiMontezemolo

Ferrari, il 91% dei tifosi vuole il ritorno di Montezemolo

Definirlo un plebiscito forse è poco. Alla domanda del sondaggio di rmcmotori.com, se i tifosi fossero favorevoli al ritorno di Luca di Montezemolo alla Ferrari, la risposta è stata quasi univoca: sì per il 90,9 per cento dei nostri lettori. Il restante 9,1 per cento ha motivato il rifiuto con argomenti vari. Il principale è l’età avanzata e … Continua a leggere...

Grosjeanuneroe

Grosjean un eroe da 10 in pagella. Come Todt, la Fia, il pilota dell’auto medica

Pagelline flambé di un gran premio del Bahrain che non dimenticheremo per le lezioni che ci ha trasmesso con Grosjean che si salva dopo esser rimasto 28″ in un inferno di fuoco e fiamme respirando chissà che cosa e uscendone solo con delle ustioni alle mani.

10 a Romain Grosjaen. Il suo salto dall’inferno al paradiso vale un oro olimpico. … Continua a leggere...

bernie

BERNIE 90 Il compleanno di Ecclestone, il padre della F.1 moderna visto da vicino

Bernie ascoltava sempre tutti, specialmente quelli di cui si fidava nel paddock…

Lo hanno definito il padrino, oppure il supremo. O il boss. In ogni caso bastava Bernie e avevi già capito tutto. A 90 anni il buon Ecclestone è ancora lì nella sua casa di Londra (o in Brasile dalla ultima moglie) che tira le fila della F.1. In … Continua a leggere...