gastaldi

Il passato che guarda al futuro

L’Ospite di Autologia: Luca Gastaldi, Ufficio stampa A.S.I.

Il glorioso passato motoristico sta guardando al futuro per poter resistere ad un presente che lo sta mettendo a dura prova. L’intero settore automotive sta attraversando un’epoca di grandi cambiamenti e, tra nuove tecnologie, propulsione elettrica e guida autonoma, ogni tanto torna a farsi sentire anche il piacevole rombo delle “storiche”. Queste … Continua a leggere...

MercedesBenz600PullmannLimousine

Le tendenze dell’automodellismo dopo la fiera di Norimberga e le prime borse scambio

L’Ospite di Autologia.net: Bruno Libero Boracco, esperto di modellismo.

La fiera internazionale di Norimberga è stata una delle ultime manifestazioni tenute prima del periodo del coronavirus. In effetti noi giornalisti avevamo notato la presenza di alcuni asiatici che indossavano già la mascherina, ma nulla ci faceva pensare a quello che è poi successo. Il rallentamento dell’economia in generale non ha … Continua a leggere...

GillesNo

In ricordo di Gilles, il pilota più amato dagli italiani

L’Ospite di Autologia:

Trentotto anni fa, l’8 maggio 1982, sulla pista belga di Zolder moriva Gilles Villeneuve il pilota più amato dai tifosi della Ferrari, un mito inossidabile, senza tempo, nel panorama dello sport automobilistico internazionale. Per ricordare Gilles, riprendo alcuni capitoli dei miei libri.

LA BICICLETTA DI GILLES VILLENEUVE
7 aprile 1979: Gilles Villeneuve … Continua a leggere...

EnzoFerrariMorosini

Tanto per ricordare com’era una volta

L’Ospite di Autologia:

Già ai tempi di James Allison, il direttore tecnico che stava lavorando in Ferrari, aveva rivelato che con lui ci sono altre mille persone che lavorano con questo intento alla Gestione sportiva Ferrari.

Queste parole, si era forse nel 2015,  mi riportano indietro al 1977, in Argentina, per il mio secondo gran … Continua a leggere...

Man signing a car insurance policy, the agent is holding the document

Una Volkswagen “nuova di fabbrica”… di 14 mesi

L’Ospite di Autologia: Augusto Compagnoni, esperto di comunicazione.

Faccio riferimento all’indagine da voi pubblicata a firma Paolo Ciccarone ( http://autologia.net/inchiesta-comprare-lauto-oggi/ ) per confermare le difficoltà che un automobilista incontra quando acquista un’auto, Vi racconto la mia triste esperienza e vi consiglio se dovete acquistare una Volkswagen, come ho fatto io, prima leggete la mia esperienza.

Nel giugno dello scorso anno … Continua a leggere...

autocollezione

L’Ospite di Autologia: Bruno Libero Boracco, esperto di modellismo

Officina 942

Un nuovo marchio si affianca a quelli conosciuti.

L’iniziativa é della casa editrice “Il Cammello”, ben nota per gli accurati libri che trattano, con la competenza di una grande esperto del settore come Alessandro Sannia,  la storia delle auto italiane più rappresentative.

Il nome Officina 942 si ispira all’esposizione internazionale di Roma Eur che si sarebbe dovuta svolgere … Continua a leggere...

lospite

A Enrico De Vita, esperto di auto, l’ultima edizione del Rally della Stampa

L’Ospite di Autologia: Ercole Spallanzani, giornalista

Nella splendida cornice della Collina dei Poeti di S. Arcangelo di Romagna, si è conclusa l’ultima edizione del Rally della stampa, che ha avuto come fulcro principale la nostra città e la nostra provincia, che ha visto primeggiare per  un nonnulla  Enrico De Vita (nella foto) grande esperto di automobili, sul sottoscritto e sul Continua a leggere...

cambiobrand

Le auto più famose che hanno cambiato il brand di appartenenza poco prima di nascere

L’Ospite di Autologia: Gabriele Mutti, giornalista

Ci sono delle auto che potevano nascere sotto una certa bandiera e che invece, in alcuni casi, complice la miopia dei vertici di quella Casa hanno avuto moltissima fortuna in altri lidi. In qualche caso invece sono stati presentati con altri marchi per ragioni di marketing. Oppure si tratta di modelli nati solo per … Continua a leggere...

simu

L’elettronica in F1 trasforma dei ragazzini in “fenomeni”

L’Ospite di Autologia:

Recentemente Lewis Hamilton ha rilasciato una dichiarazione che mi ha confermata la facilità di un pilota a guidare una formula 1 d’oggigiorno.

“Quando scendo dalla monoposto dopo un gran premio – ha detto il penta campione del mondo – sarei pronto a farne altri due, mentre una volta era impossibile. Inoltre con … Continua a leggere...

gp19

Gilles e Renè, duello stellare al GP di Francia

L’Ospite di Autologia:

Primo luglio 1979, pista di Digione, gran premio di Francia. Jean Pierre Jabouille e Réné Arnoux, con le Renault turbo, sono in prima fila davanti a Villeneuve e Piquet. Le Renault in avvio sono molto lente e Villeneuve le “brucia” infilandovisi in mezzo e partendo al comando.
Gilles tiene un’andatura forsennata. Dietro, … Continua a leggere...

RiccardoPaletti

Il tragico GP del Canada ’82 che si portò via Riccardo Paletti

L’Ospite di Autologia:

In quel tragico 1982, in 36 giorni, partirono per il Paradiso due ragazzi che correvano in auto, il mestiere della loro passione. L’8 maggio, a Zolder, toccò a Gilles Villeneuve, un campione amato e celebrato, un pilota ancor oggi inserito profondamente nel ricordo di milioni di appassionati. Il 13 giugno di 37 … Continua a leggere...

fe

Quando Ferrari obbligò Niki Lauda a partecipare alla Parma-Poggio

L’Ospite di Autologia:

La scomparsa di Niki Lauda ha suscitato unanime commozione nel mondo degli appassionati della formula 1. E anche nella gente comune. Niki era un personaggio atipico, a volte scostante a volte disponibile: non ricordo che abbia mai rifiutato di farsi intervistare prima o dopo una gara di formula 1. http://autologia.net/addio-niki-luomo-visse-due-volte/

Un evento Continua a leggere...

morosini

110 anni fa nasceva Gigi Villoresi

L’Ospite di Autologia:

Il 16 maggio 1909 nasceva a Milano Luigi Villoresi, uno dei piloti italiani di maggior nome degli Anni Trenta. Gigi discendeva da una famiglia molto nota a Milano. Suo padre Gaetano era infatti figlio di Eugenio Villoresi, l’ingegnere che progettò il Canale Villoresi, ed era nipote di Luigi Villoresi uno dei grandi … Continua a leggere...

morosini

“Il Campion del mondo sono Yo!”

L’Ospite di Autologia:

A 25 anni dalla morte di Ayrton Senna voglio qui ricordare il pilota che sapeva essere anche divertente con la sua ironia. Un episodio, che molti amici conoscono, che mi capitò nei giorni del GP di Germania 1989, sulla strada per la pista di Hockenheim.

Campionato del mondo di F1, anno 1989. … Continua a leggere...