Pubblicati da Renato Ronco

Bahrein: la gioia negli occhi dei meccanici Ferrari

È veramente doveroso e giusto. Dopo due vittorie ed un secondo posto di Sebastian Vettel nelle prime tre gare del 2017 è doveroso e giusto rendere merito alla Ferrari per questi risultati. Lo scetticismo imperante e le critiche degli anni scorsi, spesso giustificate, sono ora dimenticate ed accantonate. La prudenza negli annunci, la riservata modestia […]

Alonso ad Indianapolis, scelta logica ?

La fresca notizia della scelta della Mc Laren, della Honda e di Fernando Alonso di non correre il Gran Premio di Monaco di Formula 1 per disputare invece la 500 Miglia di Indianapolis propone alcune considerazioni interessanti. Innanzitutto rivela il senso di disperazione della Honda, ed anche della Mc Laren, dopo i deludenti risultati delle […]

Le Formula 1 con le pinne

Le prime informazioni apparse sulla stampa relativamente alle vetture di Formula 1 del 2017 anticipano che tutte o quasi ( Ferrari compresa) saranno dotate di una pinna verticale sopra al cofano motore, immediatamente dietro alla testa del pilota. E se ne parla come di una innovazione aerodinamica che dovrebbe permettere maggiori prestazioni insieme alle altre […]

“ferrarite acuta”! il Corriere ci ricasca…

Ferrarite acuta! Si. Il “Corriere della sera” ci è ricascato. Ne avevamo colto un sintomo l’estate scorsa quando venne data la “notizia” del “miglior tempo” di Raikkonen nei test di Silverstone ( il giorno dopo un GP scarso ) davanti ai ragazzi ai primi contatti con la F.1. Ne abbiamo verificato la crisi acuta lunedì […]

Il Mondiale Rally parla francese

Con la vittoria di Sebastien Ogier all’85° Rally di Montecarlo appena concluso si è confermata una volta di più la supremazia totale dei piloti francesi nella specialità. Sono infatti 13 anni consecutivi che un pilota francese si laurea Campione del Mondo: ben 9 titoli consecutivi per Sebastien Loeb e 4 consecutivi per Sebastien Ogier. Ai […]

Quale futuro per la Formula 1 ?

Ci sono due notizie, in questi giorni, che ci portano ad immaginare come sarà la Formula 1 del futuro. Dal 1950 ad oggi la F.1 ha seguito un andamento tecnico ed umano in progressione ma sempre nell’alveo di una continuità che, fra alti e bassi, le ha permesso di primeggiare nell’interesse degli appassionati. Sia tecnici […]

Storie di Formula 1

Durante la stagione invernale la Formula 1 riposa, o meglio: lavora a più non posso nelle “officine” che in realtà sono diventate delle industrie per numero di addetto ed impegno economico. E quindi, liberi dalla cronaca, è il momento di fare qualche considerazione legata alla storia di questo fenomeno tecnico ed agonistico. E di riportare […]

Troppa grazia Santa Mercedes !

La recente vicenda del ritiro dalle scene della Formula 1 di Nico Rosberg, subito dopo aver conquistato il titolo mondiale piloti 2016, ha spalancato una porta mediatica immensa che ha ridato fiato alla Formula 1 un po’ in calo di attenzione. Un gesto inusuale che ha colpito. Ma ha anche aperto un caso imprevisto in […]

L’Automobile ai tempi del terremoto

Quanto è utile e preziosa l’automobile! Alla faccia di chi la demonizza o cerca di distruggerne i pregi ed il valore. Oltre alle possibilità di comunicazione che l’auto offre in ogni periodo dell’anno, sia per necessità che per turismo, in occasione di quest’ultimo terremoto che ha colpito le regioni dell’Italia Centrale ancora una volta l’automobile […]

La rivoluzione dello Zar

Il vecchio Bernie ha lanciato la sua sfida alla Federazione Internazionale dell’Automobile, cioè a Jean Todt. E’ fresca fresca la sua proposta rivoluzionaria di sdoppiare i Gran Premi di Formula 1 in due manche di 40 minuti l’una, per offrire più spettacolo a chi è in pista ed a chi guarda in TV. A dire […]

Gli irriducibili rallysti

Ebbene si! Faccio parte di quella nicchia di irriducibili appassionati dei Rally che Giorgio Ferro cita nella sua precisa e corretta analisi dell’abbandono da parte del Gruppo VW del Motorsport in generale e dei Rally in particolare. (http://autologia.net/audi-volkswagen-si-ritirano-dai-mondiali-la-storia-si-ripete/) E’ vero che i Rally sono ormai troppo distanti dall’interesse degli spettatori, e di conseguenza dei consumatori-clienti […]

F1 post Brasile: Verstappen sì, Safety Car no

Dopo il Gran Premio del Brasile a San Paolo credo che qualche considerazione vada fatta. Prima di tutto: chi dubitava ed obiettava sulle qualità di Max Verstappen avrà avuto buoni motivi per ricredersi. I suoi spettacolari sorpassi, in una pista allagata mentre gli avversari annaspavano spesso schiantandosi, hanno dato la misura del talento di questo […]