I test drive effettuati dai migliori  specialisti  dell’auto, raccontati con giudizi positivi e/o negativi

Dallara-Stradale

Analisi critica della mia Dallara Stradale

E’ passato quasi un anno dalla consegna della prima Dallara Stradale. Un periodo di tempo che Andrea Levy, il suo fortunato proprietario (nonché ideatore del “Parco Valentino”, il salone dell’auto di Torino) ha sfruttato per portarla spesso in pista.

1 – Giudizio su questa vettura

E’ come mi aspettavo. Conoscevo bene le sue potenzialità perché avevo già un prodotto della … Continua a leggere...

Audi-A7-Sportback

Quando la berlina si veste da coupè: un giro con l’Audi A7 Sportback

Sono forse passati per sempre gli anni d’oro di quelle che, con un sagace spunto giornalistico, venivano chiamate “ammiraglie”. Anche nei segmenti di maggiore prestigio si fa infatti più fatica a vendere le berline, prese d’assedio da un’ormai sempre più ampia varietà di veicoli che spazia dalle station wagon ai Suv. Le berline sono diventate forse troppo conformiste, in un … Continua a leggere...

DodgeRam

Analisi critica del Dodge Ram Italy, il gigante buono

Abbiamo avuto l’opportunità di effettuare un test di un’icona del motorismo americano: l’imponente pick up Dodge Ram 1500 RX doppia cabina in versione Militem,  dotato del superbo motore Hemi V8 accreditato della sostanziosa potenza di 401 hp.

L’impatto è decisamente “forte” il cofano arriva all’altezza delle spalle di una persona di statura media, anche salire a bordo può essere una … Continua a leggere...

C-HR-TestDrive

Il test-drive secondo Toyota

Tra le vetture più accattivanti del momento c’è un piccolo SUV dal design che io definisco “mazinga” (come il celebre cartone animato giapponese che aveva come protagonista un robot).

Stiamo parlando del Toyota C-HR Hybrid, la vettura che, insieme alla sempreverde Yaris, sta regalando alla Casa giapponese grandi soddisfazioni. Un successo che non era per niente scontato, viste le linee … Continua a leggere...

Giulia_Q2

Analisi critica dell’Alfa Romeo Giulia Q2 sulle strade del Principato

Era da tempo che volevamo fare un test drive di lunga durata con Alfa Romeo Giulia e l’occasione si è presentata per quella che è la gara più glamour della stagione F.1, il GP di Montecarlo. Sulle strade del Principato abbiamo potuto guidare la regina di Casa Alfa Romeo, scoprendo pregi e difetti (pochi) in un test drive verità che … Continua a leggere...

Renault-Clio-1_5-dCi_2

Analisi critica della Renault Clio 1.5 dCi

Ha i giorni contati ma sui numeri è ancora vincente. 4,4 litri ogni 100 chilometri, oltre 22 chilometri con un litro di gasolio! Questo il consumo e la percorrenza ottenuta con una Renault Clio 1.5 dCi da 90 cavalli con cambio manuale a cinque marce, prestando un po’ di attenzione all’uso dell’acceleratore ma senza ricorrere a doti particolari e senza … Continua a leggere...

SionSonoMotor

Analisi critica della Sion Sono Motor: informalità elettrica

C’è un aspetto delle vetture elettriche prodotte da nuove marche che forse rivoluzionerà anche il modo con il quale i fruitori di questi vetture conoscono il prodotto. Basta vedere gli atteggiamenti di  gente come Elon Musk: zero pubblicità (meglio i filmati su youtube), tanta creatività e iniziative sensazionali come il lancio (vero e proprio, nello spazio) della sua Roadster.… Continua a leggere...

Mazda-M5

Analisi critica della Maxda M-5, in difesa del piacere di guidare

Diciamocelo francamente: della guida autonoma, peraltro ancora ben al di là da venire, se ne parla forse un po’ troppo. Per alcuni sembra una possibilità appena dietro l’angolo, pronta all’uso se solo il codice della strada fosse disposto ad ammetterla.

Più concreti e saggi capitani dell’industria a quattro ruote la descrivono invece come una possibilità che si aprirà in determinate … Continua a leggere...

ceed

Il parere degli Esperti. La nuova Kia Ceed

Presentata a Monaco di Baviera, la nuova generazione della Ceed, perde l’apostrofo nel nome e acquista in bellezza. Sarà una delle star del prossimo Salone di Ginevra, dove confermerà l’obiettivo ambizioso di attaccare con decisione il segmento C in Europa. Infatti grazie a design, equipaggiamenti, livelli di finitura, caratteristiche tecniche, e soprattutto garanzia di 7 anni, Ceed punta i modelli Continua a leggere...

DallaraStradale

Dallara Stradale, una “barchetta” fatta come un’auto da corsa. (…l’ha comprata pure Marchionne!)

Il più poliedrico costruttore di auto da cosa a 80 anni si è fatto la “sua” vettura stradale: una spider da 400 cv con l’agilità di una monoposto. Tetto optional. L’ha comprata pure Marchionne!

Ecco la prima rivoluzionaria Dallara Stradale. Sembra una spider da corsa. Ha le linee essenziali di una “barchetta”. Colore giallo, forme estreme: non c’è tetto, … Continua a leggere...

Audi-A7

Analisi critica dell’Audi A7

Ha fari che incantano ma, cosa molto più importante, illuminano a giorno la notte.

Ha quattro ruote sterzanti, monta pneumatici fino a 21 pollici, ha una trazione integrale con Torsen che serve sempre ma, soprattutto grazie a sospensioni raffinate a cinque bracci con molle ad aria, la nuova Audi A7 sta in strada come nessun’altra. E sullo … Continua a leggere...

civicHonda

Analisi critica. HONDA CIVIC il bello di guidare “Japan”, ora anche diesel

Linee particolari, forme squadrate, sportività estrema. A prima vista lascia lì a bocca aperta perché certe cose, per noi europei, sono difficili da digerire al primo colpo. Poi ti metti al volante e scopri tutto il bello di Honda Civic. Lo spazio abbonda, il silenzio impera, la tenuta è ottima, il bagagliaio abbondante, rifiniture buone e qualità di … Continua a leggere...

devita2

Test gas di scarico con cavie, De Vita: “Più fake news che informazione, ecco perché”

Enrico De Vita scrive in chiusura di questo pezzo, pubblicato da Automoto.it: “Mi aspetto commenti infuocati su quanto ho scritto, ma 40 anni di battaglie – anche controcorrente – per l’ambiente e per i consumatori me lo consentono.” Noi di Autologia.net non potevamo non sentire una “voce fuori dal coro” come quella di De Vita. Poi ognuno pensi quello che Continua a leggere...

scimmiasmoke

L’auto tedesca e la caduta degli dei

Dal “Dieselgate” al “Monkeysgate“: non c’è pace per l’industria automobilistica tedesca. Le gravi accuse piombate su Volkswagen, ma anche su Daimler e Bmw di aver esposto 10 scimmiette e, addirittura, 25 esseri umani sani (in questo caso volontari, come accade per i test su farmaci) a gas di carico per verificare l’effetto dei motori diesel su malattie polmonari e … Continua a leggere...