Nuova Ricerca

Se non siete soddisfatti dei risultati conseguiti per favore fare una nuova ricerca

182 risultati per la ricerca di: Sette domande a

16

(Più di) sette domande a Piero Fusaro

C’è una torinesità che non appare ma accomuna uomini di scienza e di letteratura, manager e primari ospedalieri, che pervade la classe dirigente e che ha forgiato l’essenza intangibile di questa città. Ne ha determinato il carattere.

Un torinese vero lo vedi dalle passioni: montagna, musica, letteratura.

Questo penso scorrendo la biografia dell’Ingegnere Piero Fusaro.

Montagna, musica, letteratura: ai bivi … Continua a leggere...

17

Sette domande al Commissario Belpensiero

Succede sulla costa che entri in una libreria dove conosci il proprietario e inciampi in uno scrittore di frontiera: Franco Fiorucci (nella foto). 

Scopri che scrive gialli, che è stato un giornalista automotive in una vita precedente, e che il suo eroe è il commissario Belpensiero. 

E ti dici perché non lo intervistiamo? 

Cosi oggi “Sette domande a…” incontra  il Continua a leggere...

18

Sette domande a Antonio Giovinazzi. Ferrari vince la 24 ore di Le Mans.

La Ferrari 499P n. 51 vince l’edizione la mitica 24 ore di Le Mans.

Vittoria epocale domenica 11, alle ore 16, davanti a 300.000 mila spettatori, per Alessandro Pier Guidi, James Calado e Antonio Giovinazzi, sulla Ferrari, esattamente 50 anni dopo la sua ultima partecipazione.

(Magari giocarseli tutti questi numeri, non c’è che l’imbarazzo della scelta!)

Il team in rosso … Continua a leggere...

20

Sette domande a Roberto Ferrero

Roberto Ferrero è un compagno di banco di 35 anni di lavoro insieme nel mondo della comunicazione, nello stesso cubo rosso della pubblicità in via Luisa del Carretto 58… 

“Hai voglia di fare tu la premessa di presentazione, gli ho chiesto…?”

Ed eccola: grazie Roberto!

Come diceva Crhistian de Sica in un meraviglioso spot anni ’90 per un famoso Continua a leggere...

23

La rinascita di Lancia in sette domande a Luca Napolitano e a Jean Pierre Plouè

Come sarà la Lancia di domani?

Cosa pensano di Lancia i due manager che hanno il compito di rilanciarla?

La parola all’Amministratore Delegato, Luca Napolitano, e al Chief Design Officer del Gruppo Stellantis, Jean Pierre Ploue’.

Un manager italiano e un designer francese insieme per la rinascita Lancia.

Sette domande e quattordici risposte. Rrisposte speculari ma mai banali, storie culturali Continua a leggere...

24

Sette domande a “Biche”

1973: rally di Montecarlo, vincitori Andruet-Biche su Alpine Renault.

1974: Tour de Corse, vincitori Andruet-Biche su Lancia Stratos.

Due importantissimi rally del Campionato del mondo portano la firma di Biche, cosi come tanti altri successi in rally francesi ed europei.

Biche è stata una campionessa di casa nel prestigioso mondo del rallysmo mondiale degli anni 70, ed è un piacere … Continua a leggere...

25

(più di) sette domande a Walter Rohrl

Niki Lauda l’ha definito «Un gigante su ruote”.

Oltre ad essere un gigante di 1,96 di altezza, Walter Rohrl è soprattutto un gigante nella storia dei rally.

Due volte campione del mondo rally, 14 rally mondiali vinti, ha contribuito in maniera rilevante alla vittoria Lancia sull’ Audi nell’ indimenticabile mondiale del 1983, con 3 vittorie, 2 secondi e 1 terzo Continua a leggere...