Lancia-logo3

Auto Lancia

Tutte le news, i test, le recensioni e la storia delle auto Lancia, una delle più antiche case automobilistiche al mondo, fu fondata nel 1906 a Torino da Vincenzo Lancia con l’obiettivo di progettare e costruire automobili tecnologicamente molto innovative e di lusso. Dal 1969 fa parte del Gruppo Fiat. Alcuni capolavori, come la Lambda, l’Aprilia, l’Aurelia, la Fulvia, la Delta e la Thema hanno contribuito a far conoscere la Lancia nel mondo come un’azienda italiana sempre tecnicamente all’avanguardia. Negli anni cinquanta è stata presente con le sue auto nelle piste e nelle strade correndo e vincendo diverse gare come la Mille Miglia del ’54. Sempre in ambito sportivo, indimenticabili vetture come la Stratos, la 037 e soprattutto la Delta HF Integrale con le quali ha vinto 6 mondiali rally dall’’87 al ’92.
In tutto il mondo esistono i “Lancisti”, grandi conservatori delle tradizioni e dei modelli della Casa, che non si rassegnano ad assistere al lento declino al quale gli azionisti di Fca l’hanno condannata.

Segui questa pagina di Autologia.net per essere sempre informato sul mondo Lancia!

avvagnelli

Montezemolo: “ma chi è?”

Durante lo svolgimento del 9° Rally di Sanremo, nel lontanissimo 1969, come ho raccontato nel mio libro “Sotto il segno dei Rally Vol. I°” di Giorgio Nada Editore, l’estremo agonismo e la severità delle condizioni, una vera e propria gara da tregenda, fecero passare quasi inosservata la prestazione di due giovani sconosciuti, Rattazzi-Montezemolo su Fiat 124 Special.
Fu un trionfo … Continua a leggere...

ricky_tognazzi

Sette domande a Ricky Tognazzi,  figlio d’arte, autore, attore, regista cinematografico , teatrale e pubblicitario

…e, a sorpresa, anche appassionato di auto  

1- Intanto, Ricky, ti piacciono le macchine o preferisci la macchina da presa? 

Tutte e due .
Adoro le macchine “fotogeniche” merce sempre più rara, quelle che hanno fatto la storia del cinema e quelle  che vorrei mettere nei miei film .
Dall’Aston Martin di Bond, al  maggiolino tutto matto,  alla Rolls Royce … Continua a leggere...

2016-10-09-photo-00000187

Quando Alitalia volava nei rally

Brividi, emozione, divertimento con la storia dei rally: un’epoca indimenticabile e irripetibile.

In particolare quella che, tra il 1975 e il 1979 è stata “griffata” Alitalia con le Lancia Stratos e Beta coupè, le Fiat 131 Abarth,  le Fiat Ritmo e in una occasione anche la Fiat 127. Testimonianze e storie rivissute nell’affollatissima “Rally legend Arena” di San Marino da … Continua a leggere...

40roehrl2

Una giornata con “Il re di Montecarlo”

Walter Rohrl il pilota tedesco di rally, due volte vincitore del Campionato del Mondo,è stato ospite d’onore in una manifestazione motoristica che si è svolta a Chieri. (Nella foto di Pozzorotto)
Il Memory Fornaca, che è nato per ricordare un personaggio molto popolare e amato da tutto il popolo dei rallysti soprattutto piemontesi, ogni anno ha avuto un ospite d’eccezione, … Continua a leggere...

abarth2016-09-21

La 124 Abarth “sorpresa” sulle strade sanremesi

Abarth ha scelto le strade dell’Università dei Rally per far debuttare su strada la nuova 124 in versione corsaiola.
Nell’entroterra ligure, più precisamente sulle alture di Sanremo, teatro di tante sfide dagli anni ‘60 in poi.
Proprio dove la “vecchia” 124 spider fu protagonista, quando duellava con le Fulvia HF, le Alpine e poi le Stratos. Mancò la vittoria per … Continua a leggere...

2compatta

In arrivo tante nuove compatte

C’è tanto fermento nel segmento B. Il motivo è presto detto: sulla rampa di lancio l’affollamento è ai massimi come non si vedeva da anni. Sono in arrivo, infatti la nuova Citroen C3, la nuova Nissan Micra, una nuova generazione della Ford Fiesta e poco più avanti la nuova Polo, con una piattaforma che cambierà molto i contenuti e offrirà … Continua a leggere...

SB_2

Quando Sergio Bettoja inventò l’inferno dell’Elba

Una pazzia, una delle tante della sua vita, ma questa era stata la più grossa: un rally all’Isola d’Elba.

Quando nel giro si sparse la voce, che là sarebbe stata organizzata una corsa, la battuta pronta fu: “Un rally? Quanto lungo, 30 chilometri?”. I commenti di stupore si sprecarono tanto impossibile pareva l’impresa. E l’incredulità arrivò al massimo livello quando … Continua a leggere...

40-Stratos

40 Stratos al World Meeting

Noi c’eravamo a Biella lo scorso week end per ammirare le oltre 40 Stratos esposte in Piazza Duomo per il 1º World Meeting organizzato dalla NS Events. http://autologia.net/biella-prossimo-world-stratos-meeting/

Il pubblico ha potuto ammirarle non solo staticamente, perché il programma prevedeva anche un giro piuttosto impegnativo sulle strade rese famose dal Rally della Lana, dove si sono potuti divertire i fortunati … Continua a leggere...

2lanciadelta_c2

Il ritorno della Delta Integrale non è solo un sogno

Fra i vari marchi del gruppo FCA quello meno “amato” da Sergio Marchionne è senza dubbio la Lancia, un po’ per la minore notorietà e diffusione all’estero di questo marchio e soprattutto per gli scarsi risultati ottenuti dai modelli presentati negli ultimi anni. In realtà se oggi solo la “piccola” Ypsilon figura in listino col marchio Lancia è perché non … Continua a leggere...

Stampa

Lancia: alla soglia del 110° anniversario!

L’Ospite di Autologia, Enrico Masala, storico della Lancia.

In occasione del “Centenario” il logo creato per ricordarlo sembrava augurare alla Lancia una vita lunga sino all’”infinito”: ai 110 – il 27 novembre 2016 – siamo praticamente certi di arrivarci!
Per quanto riguarda il futuro, indipendentemente dall’operatività del Marchio, siamo certi che la storia continuerà a vivere ed a ricordarne gli … Continua a leggere...

2cinemaIco

L’automobile nel cinema (prima parte)

Nella sezione Cannes Classics del recente festival, Claude Lelouch ha (ri)presentato il film con il quale, cinquant’anni fa, vinse la Palma d’oro, “Un uomo e una donna” con Anouk Aimeé e Jean-Louis Trintignant. (http://autologia.net/auto-e-cinema-un-uomo-una-donna-e-una-mustang-al-galoppo/) Per la verità si trattò di un ex-aequo con “Signore e signori” di Pietro Germi, che probabilmente avrebbe meritato un premio tutto per sé. … Continua a leggere...

2Stoccarda

A Stoccarda un’intera Fiera dedicata ai motori e allo stile italiano

L’idea non è male, è appena arrivata per e-mail. La locandina, a cura di Visionup (pare non si tratti di un progetto, ma di una realtà, a quanto dice questa società di marketing con sede a Modena), apre il discorso con una frase di Enzo Ferrari:”Non si può descrivere l’emozione, la si può solo vivere!”. Poi, in alto, ecco un … Continua a leggere...

salone-auto-parco-valentino-2016

È tutto pronto per il nuovo Salone dell’Auto di Torino Parco Valentino 2016

Ormai manca poco, mercoledì 8 giugno sarà inaugurato il Salone dell’Auto di Torino Parco Valentino, e il capoluogo piemontese per cinque giorni tornerà finalmente ad essere la capitale italiana dell’automobile.
Per fortuna ci sono ancora persone con Andrea Levy, il tenace patron dell’evento, che hanno a cuore la propria città e quello che ha rappresentato per l’industria italiana dell’automobile prima … Continua a leggere...

timthumb

Villa d’Este: la Coppa d’Oro a una Lancia Astura Berlinetta Castagna del ’33

La Coppa d’Oro assegnata dal pubblico all’auto più affascinante va a una Lancia Astura seconda serie del 1933, ricarrozzata da Castagna nel 1934 per desiderio di uno dei figli di Benito Mussolini. Partecipò a competizioni sportive e a manifestazioni d’eleganza.

La Lancia Astura II° Serie Berlinetta Castagna del 1933 si aggiudica la Coppa d’Oro del Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2016.  … Continua a leggere...