Le notizie, i risultati, le recensioni, i giudizi, i protagonisti e le storie sulle auto nei rally

toivostoria

Toivo e la sua storia

Una nuova pubblicazione dedicata ai rally e ai suoi protagonisti è a disposizione dei tanti appassionati della disciplina automobilistica più amata e ormai nostalgica.

“Toivo” è il soprannome con cui gli amici e la squadra avevano ribattezzato Henri Toivonen, figlio del campione europeo Pauli e fratello maggiore di Harri. Undici capitoli tematici – arricchiti da 170 splendide immagini a colori … Continua a leggere...

gianuzzi12

Quando “El Matador” correva con la Lancia

Un Carlos Sainz ha già difeso i colori dell’automobilismo italico

Esattamente 28 anni fa, era il dicembre del 1992, mi trovavo su un aereo. La meta del mio viaggio era il circuito della “Ciudad Deportiva Islas Canarias” sistemato in una conca polverosa ad un tiro di schioppo da Las Palmas al centro della Isola Gran Canaria. A richiamare la mia … Continua a leggere...

Lele-Pinto

Ciao Lele, re del “pendolo”

Lele Pinto ha consegnato la sua tabella all’ultimo CO del rally della vita. Come sa fare lui: discretamente, con il sorriso sulle labbra. A 75 anni portati bene ha detto stop. Dall’isola diventata la sua casa, l’isola d’Elba, Lele ci ha salutati, all’alba di quel giorno votato all’Immacolata. Da un’isola diventata il suo rifugio. Un “buon rifugio”, Portoferraio, per lui … Continua a leggere...

GianDellErba

(altre) Sette domande sul mondo dei rally a un giornalista che c’era… sempre (parte terza)

Mondo dei rally anni ‘80 .

Nei momenti rivissuti a un certo punto appare anche un’attrice dal fascino unico : Romy Schneider. Il suo frusciare rapido a bordo piscina ha il profumo di un attimo indimenticabile, è come far  parte della scena di un film … con un antefatto intrigante .

E poi il finale di questa trilogia sui rally, … Continua a leggere...

GiandellErba

(altre) Sette domande sul mondo dei rally a un giornalista che c’era… sempre (parte seconda)

I Rally non sono solo i volti e i nomi dei piloti famosi , sono  soprattutto volti e professionalità meno note, ma senza i quali i rally stessi non avrebbero avuto i risultati che hanno avuto, non sarebbero cosa sono.

Ecco oggi parliamo di loro, di quelli che …

La voce narrante è ancora di Gian dell’Erba, noto giornalista … Continua a leggere...

GiandellErba

Sette domande sul mondo dei rally a un giornalista che c’era… sempre (parte prima)

Così improvvisamente ti accorgi che il tempo  passa , e che l a cronaca di ieri diventa la storia di oggi. La cronaca sta lì un po’ a rosolare a fuoco basso e …tac diventa storia.

Questo è il senso dei ricordi – siamo negli anni 70-80 – e siamo nel magico circo dei rally mondiali.

Tutto quello che leggerete … Continua a leggere...

RenatoRonco

Carriere spezzate

Leo Cella e Franco Patria, i miei idoli negli anni ‘60.

Grazie a loro, alle loro imprese, ho imparato a conoscere l’automobilismo ad appassionarmi,  solo quelli che la passione ce l’hanno possono capire.

Dopo oltre 50 anni leggendo questo libro ho riprovato certe emozioni e ho avuto la conferma che quelli che erano i miei idoli erano anche dei veri … Continua a leggere...

rallyMonteCarlo

50 gioielli in esposizione a Montecarlo

Il principato di Monaco si sta preparando a ricevere l’edizione 88 del Rally di Monte Carlo. Una delle  gare più famose e più storiche insieme al GP, sempre sulle strade sotto la Rocca dei principi Grimaldi, la Targa Florio, la 24h di Le Mans e Indianapolis.

Un po’ per la neve, sempre determinante, un po’ per la durezza del percorso, … Continua a leggere...

LANCIADELTA

Dopo quarant’anni la Lancia Delta continua a regalare emozioni

La passione per il marchio Lancia, che oggi è tenuto in vita dalla sola Ypsilon e le cui future prospettive restano molto incerte, non è svanita nel tempo. Lo dimostra l’entusiasmo con cui 700 “lancisti doc” hanno vissuto il 14 novembre la serata organizzata al Museo dell’Automobile di Torino dal Gruppo Dirigenti Fiat. Un omaggio ai quarant’anni della Delta, modello … Continua a leggere...

fcaintegrale

Dietro le quinte di FCA: la trazione integrale

Ancora un “Dietro le quinte”, dopo quello precedente che si può rivedere cliccando sul link qui sotto, questa volta dedicato alla “trazione integrale”

http://autologia.net/dietro-le-quinte-di-fca-cose-mai-viste/

La trazione integrale è uno dei punti di forza di FCA ed equipaggia, in diverse declinazioni tecniche, modelli di diversi brand. Ovviamente non si può non partire dal marchio Jeep, precursore di questa soluzione. La prima … Continua a leggere...

lospite

A Enrico De Vita, esperto di auto, l’ultima edizione del Rally della Stampa

L’Ospite di Autologia: Ercole Spallanzani, giornalista

Nella splendida cornice della Collina dei Poeti di S. Arcangelo di Romagna, si è conclusa l’ultima edizione del Rally della stampa, che ha avuto come fulcro principale la nostra città e la nostra provincia, che ha visto primeggiare per  un nonnulla  Enrico De Vita (nella foto) grande esperto di automobili, sul sottoscritto e sul Continua a leggere...

pazielli

Appunti sul Rally di Montecarlo

Dal 1911, anno della sua prima edizione, è il  rally più famoso al mondo. Chi vince, ogni anno a gennaio, presentandosi a ritirare la coppa direttamente dalle mani di Sua Altezza Serenissima Principe di Monaco, entra nella storia, come avesse vinto il titolo mondiale. Tanto vale la vittoria in questa mitica gara, che è paragonabile soltanto al GP di F1, … Continua a leggere...

Alberto-Alberti

L’atroce destino di Alberto Alberti

L’Ospite di Autologia: Beppe Donazzan, giornalista.

Al parco assistenza di Salsomaggiore si fissarono l’un l’altro. Con espressioni di stupore. C’erano Bettega, Vudafieri, Tabaton, “Lucky”, Tognana, “Tony”, Cerrato, Biasion e anche Bernard Beguin, con la Porsche 911 SC, impegnato nell’Europeo.
Era finita la prima sequenza di prove speciali su asfalto e in testa al Quattro Regioni, metà maggio 1980,
Continua a leggere...

biasion

“Amiki Miei”: le Lancia e Miki Biasion ancora insieme

Nel fine settimana dell’8 e 9 settembre andrà in scena a Bassano del Grappa “Amiki Miei”, il raduno internazionale, riservato  alle vetture Lancia prodotte fino al 1994, è dedicato alla storia del marchio Lancia ed è organizzato dal campione del mondo Miki Biasion, il cui nome è indissolubilmente legato alle leggendarie vittorie ottenute al volante della Delta HF Integrale.

Lancia … Continua a leggere...