Prodotte 7 milioni di BYD. Ma cos’è BYD ???

Potremmo fare una scommessa e chiedere a decine di persone se sanno che cos’è “BYD”. Ebbene è facile immaginare che pochissime sarebbero in grado di rispondere. Eppure BYD è la prima Casa automobilistica al mondo ad aver prodotto 7 sette milioni di veicoli a nuova energia.

Questo dimostra come noi occidentali siamo molto ignoranti in materia pur pensando di essere … Continua a leggere...

Cosa pensano gli italiani della riforma del Codice della strada

Quasi sei italiani su dieci sono contrari alle nuove norme sui neopatentati: auto troppo pericolose e guidatori poco esperti

Il 65% degli intervistati rivedrebbe le norme di posizionamento degli autovelox per evitare che i Comuni li utilizzino per fare cassa

La Camera dei Deputati ha appena dato il via libera al disegno di legge che porterà alla revisione del codice … Continua a leggere...

La grande storia della Formula 1: 1950

Dopo anni di devastazione e distruzione – senza precedenti, almeno in epoca moderna – al termine della seconda guerra mondiale l’Europa si trova a dover ricostruire molte delle sue città, quasi tutte le sue economie, nonché le fondamenta di pace e cooperazione tra nazioni. Il lascito del conflitto è un continente sconvolto e segnato da divisioni ideologiche e politiche, un … Continua a leggere...

RC auto: gli italiani pagano più di tedeschi e spagnoli

Il prezzo medio di una polizza RC auto negli ultimi due anni è salito in Italia del +10,5%. Un trend al rialzo che si riscontra sia in Europa, sia nel resto del mondo, con le tariffe assicurative aumentate sensibilmente in tutti i continenti.

I dati arrivano da Ferdercarrozzieri, che ha messo a confronto i prezzi dell’RC auto nelle singole province … Continua a leggere...

In Giappone è partita la produzione di auto volanti

Nella città giapponese, di Iwata, sotto la prefettura di Shizuoka, Suzuki Motor e SkyDrive hanno avviato la produzione di auto volanti

Nell’ottobre 2023 le due aziende hanno stipulato un accordo di cooperazione per la produzione di Skydrive (tipo SD-05) in uno stabilimento di proprietà del gruppo Suzuki a Iwata City, attraverso la filiale Sky Works di SkyDrive. Da allora stanno … Continua a leggere...

Per celebrarne il 20° anniversario, Stellantis Heritage ha creato la 500 Tributo Trepiuno

Il 4 marzo 2004, in occasione del Salone dell’Auto di Ginevra, Fiat presentava il concept Trepiuno, una concezione rivoluzionaria della mobilità urbana che si ispirava all’iconica 500 del 1957.

Per celebrarne il 20° anniversario, Stellantis Heritage ha creato la 500 Tributo Trepiuno, dedicata ai collezionisti e che sarà realizzata in numero limitato, certificata e venduta direttamente dal dipartimento nell’ambito del … Continua a leggere...

Rilasciata la prima di sette locandine da collezione del prossimo Salone di Torino

Salone Auto Torino, che si svolgerà dal 13 al 15 settembre 2024, ha rilasciato la prima delle sette locandine ufficiali, una collection che vedrà protagonisti prototipi, one-off e limited edition disegnate da designer di fama mondiale.

Il primo modello sul tappeto rosso del manifesto alla corte di Torino è il prototipo Bertone Runabout della Collezione ASI Bertone firmato da Marcello Continua a leggere...

Il futuro del marchio Fiat raccontato a Ginevra da Olivier Francois

Con un video, l’amministratore delegato di Fiat Olivier Francois, sempre creativo al massimo, questa volta si è inventato di raccontare il futuro di Fiat da una Ginevra nostrana, frazione del Comune di Castenedolo in provincia di Brescia, che ha lo stesso nome della città svizzera in cui si tiene il Salone dell’Auto.

Il primo nuovo prodotto, Panda, il modello da … Continua a leggere...

Automotoretrò alla Fiera di Parma dall’1 al 3 marzo

L’on the road dei più iconici marchi made in USA e tutto il loro immaginario a quattro ruote arrivano ad Automotoretrò (Fiere di Parma 2-3 marzo; 1° marzo anteprima per gli operatori), dove si potranno ammirare tra le altre, una Cadillac Convertible Coupe del 1947 protagonista del set della serie tv Paramount Miss Fallaci, una Pontiac Cabriolet del 1950 comparsa … Continua a leggere...

Anche l’Italia nei piani strategici di ampliamento della cinese Xpeng

L’azienda cinese Xpeng sta  ampliando i suoi piani di espansione per il mercato europeo, includendo anche l’Italia.

In precedenza, in occasione dell’IAA di Monaco di Baviera, lo scorso settembre, aveva dichiarato di avere in programma di espandersi in Germania, Gran Bretagna e Francia.

Oltre ad un’impronta globale più ampia, Xpeng ha previsto anche maggiori assunzioni e investimenti in ricerca e … Continua a leggere...

Sono più di 50mila i punti di ricarica in Italia

Nel 2023 c’è stato un aumento eccezionale per le aree di ricarica per l’Italia, che fa meglio di Francia, Germania e Regno Unito. Al 31 dicembre 2023 erano presenti in Italia 50.678 punti di ricarica per uso pubblico (+13.906 rispetto al 2022), con la Lombardia prima regione per punti di ricarica e la Campania quella che registra il maggiore incremento.… Continua a leggere...

18 eventi nel calendario ASI Circuito Tricolore 2024

Sono 18 le manifestazioni che compongono il calendario di ASI Circuito Tricolore 2024, iniziativa promossa dall’Automotoclub Storico Italiano con il patrocinio del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti che ha come obiettivo la promozione del territorio e una forte connotazione turistica legata anche alla presenza di partecipanti provenienti dall’estero.

Rispetto alle precedenti edizioni, quest’anno vengono proposti nuovi eventi per le … Continua a leggere...

La Pure Impulse edition della BMW Z4 M40i per gli appassionati del piacere di guida

Gli appassionati del più puro piacere di guida, nel nuovo modello BMW M decapottabile troveranno quello cercano.

La BMW Z4 M40i Pure Impulse edition dichiara un consumo di carburante combinato: 8,7 l/100 km [32,5 mpg imp]; emissioni di CO2 combinate: 197 – 195 g/km nel ciclo WLTP).

Con il model year 2024 della roadster, per la prima volta sarà … Continua a leggere...

Aumentano i furti d’auto, uno su due è un SUV

Non conoscono pause i furti d’auto che nel 2023 hanno registrato una nuova crescita: +5% vs il 2022. Nel mirino dei ladri da anni ci sono gli Sport Utility Vehicles, le cui sottrazioni lo scorso anno hanno visto un vero e proprio boom che li ha portati a superare la soglia psicologica del 50% di incidenza sul totale autoveicoli rubati. Continua a leggere...