Le notizie, le recensioni, i giudizi sulla sicurezza delle auto

Man signing a car insurance policy, the agent is holding the document

Una Volkswagen “nuova di fabbrica”… di 14 mesi

L’Ospite di Autologia: Augusto Compagnoni, esperto di comunicazione.

Faccio riferimento all’indagine da voi pubblicata a firma Paolo Ciccarone ( http://autologia.net/inchiesta-comprare-lauto-oggi/ ) per confermare le difficoltà che un automobilista incontra quando acquista un’auto, Vi racconto la mia triste esperienza e vi consiglio se dovete acquistare una Volkswagen, come ho fatto io, prima leggete la mia esperienza.

Nel giugno dello scorso anno … Continua a leggere...

Asian men are breaking the traffic rules by holding a bottle of beer and drinking while driving.

Conosci il tuo valore (…alcolico)

Nelle settimane precedenti l’ultima partita del Super Bowl, la finale del campionato del football americano, lo scorso 2 febbraio,  Nhtsa, l’Agenzia nazionale per la sicurezza stradale statunitense, ha diramato continui comunicati per far sì che tifosi  e simpatizzanti  delle due squadre  non rovinassero questa  sentita festa popolare dello sport  con incidenti stradali  dovuti all’alcol.  Da noi, in Italia, sarebbe … Continua a leggere...

DriverConditionMonitor

Contro il “colpo di sonno” c’è Driver Condition Monitor

Secondo le statistiche, il colpo di sonno alla guida in auto incide nel 25% degli incidenti.

A evidenziare questo dato è stato uno studio realizzato in Inghilterra dove si è appreso che un conducente su otto ha ammesso di essersi addormentato al volante della propria auto o del camion o del taxi.

Per prevenire gli incidenti dovuti al colpo di … Continua a leggere...

transport, vehicle and technology concept - smiling man or driver driving car and using smartphone

Botta e risposta. Giovani e incidenti in auto: una strage. E una questione educativa

Svezia, Regno Unito e Danimarca sono i Paesi europei col minor numero di vittime della strada. L’Italia è a metà graduatori 

Gentile direttore,

in famiglia abbiamo una curiosità: desideriamo conoscere se anche negli altri Stati europei succedono disastri automobilistici causati dai giovani, come abbiamo registrato sulle strade italiane negli ultimi tempi. I giornalisti non ci offrono notizie al riguardo, almeno … Continua a leggere...

passeggeroposteriorenoncinturato

Cosa si rischia con il passeggero posteriore non cinturato

Far allacciare le cinture di sicurezza al conducente e al passeggero anteriore è stata un’impresa durata decine di anni. Oggi le persone che rispettano questo obbligo, che spesso puoi salvarci la vita, secondo l’Istituto Superiore della Sanità sono cresciute in modo accettabile al nord (82%)…molto meno al sud (36%).

Se poi parliamo di cinture di sicurezza nei sedili posteriori  sono … Continua a leggere...

Cute 6 months old baby in car child seat

Dispositivi anti-abbandono: “La tua attenzione diventa legge”

Il Ministero della Salute, sotto l’egida della Presidenza del Consiglio dei Ministri, ha avviato una campagna di sensibilizzazione, attraverso Radio e TV, per l’uso dei dispositivi anti-abbandono obbligatori per i bambini di età inferiore a 4 anni. Il claim è: “La tua attenzione diventa legge”.

Dopo aver fatto un po’ di confusione rendendo il decreto immediatamente attivo dal 7 novembre, … Continua a leggere...

big electronic road sign with text that means Winter Equipment Obligation in italian language and the police symbol in the motorway in Italy

Gomme invernali e catene da neve: 1,7 milioni di italiani a rischio multa

Il 15 novembre scatta l’obbligo di montare (fino al 15 aprile) pneumatici invernali/ quattro stagioni o, in alternativa, di avere a bordo catene da neve.

Gli italiani rispettano questa regola?

Secondo un’indagine commissionata da Facile.it a mUp Research e Norstat, realizzata su un campione rappresentativo della popolazione patentata italiana, nell’ultimo anno 1,2 milioni di automobilisti hanno guidato senza dotarsi Continua a leggere...

superstradaE45

La maledetta “Strada dell’Asse”

La superstrada E45 è tornata nei primi giorni di questo ottobre 2019 agli onori delle cronache per la riapertura anche al traffico pesante del viadotto Puleto, chiuso per problemi strutturali, in provincia di Arezzo, ai confini dell’Umbria.

Viene così ripristinata la regolarità del transito su una delle principali arterie dell’Italia centrale, interrotta dal 16 gennaio 2019 a seguito dei controlli … Continua a leggere...

Reflective red triangle to point out a car crash

RC auto: dopo un sinistro con torto rincari fino al 98%

In Italia vige un sistema denominato “Bonus/Malus” secondo il quale, in caso di incidente stradale chi ha torto subisce l’aumento di 2 punti nella propria classe di merito, con conseguente rincaro del costo dell’RC auto.

Ma di quanto aumenta il premio dell’assicurazione in casi come questo? Alla domanda ha cercato di dare risposta il portale web Facile.it che, analizzando un … Continua a leggere...

forum19

#FORUMAutoMotive, 29 ottobre a Milano : “Allarme sicurezza sulle strade italiane: i ritardi della politica e i progressi dell’industria automotive”

L’allarme sicurezza stradale tra i ritardi della politica, aggravati dalla crisi di governo e i tempi nuovamente allungati per una revisione del Codice della strada. Sarà questo il focus del nuovo appuntamento con #FORUMAutoMotive, il serbatoio di idee e centrale di dibattiti sui temi della mobilità a motore, che torna il prossimo 29 ottobre a a Milano (presso l’Enterprise … Continua a leggere...

bianco

Diogene, il device anti-truffa per l’usato

Se il mercato dell’auto è in costante calo (ma a luglio ha limitato i danni con -0,1%), quello dell’auto usata viaggia in controtendenza e nel primo semestre 2019 ha mantenuto costantemente il segno positivo. Secondo l’osservatorio di AutoScout 24 perfino il diesel in questo circuito cresce e ha concentrato il 59,3% delle richieste. Ma c’è da fidarsi delle vetture usate? … Continua a leggere...

bosch

Call4U, l’app che allerta le persone care in caso di incidente stradale

L’Unione Europea ha reso il sistema di chiamata d’emergenza eCall obbligatorio per tutte le vetture di nuova omologazione, a partire dal 31 marzo 2018. Per tutte le altre auto ci sono diverse soluzioni simili, alcune addirittura gratis e dimezzano anche il costo dell’assicurazione. Da oggi c’è anche Call4U, la prima social eCall. A differenza del sistema eCall di serie
Continua a leggere...
ecu2

Le auto italiane sono più affidabili delle tedesche ?

Pubblichiamo qui di seguito un documento ricevuto da  “Ecu testing” *   che analizza dati di ricerca relativi l’affidabilità delle auto italiane e straniere, con delle conclusioni a dir poco inusuali, come ad esempio: “Le auto italiane sono più affidabili delle tedesche”.

—————————————————————————————————–

QUALE NAZIONE HA LE AUTO PIÙ AFFIDABILI?

È indubbio che in Italia ci sia la percezione che … Continua a leggere...

stai2

Un incidente non è un caso

Anche nel 2019 prosegue la campagna di comunicazione istituzionale sulla sicurezza stradale “Sulla Buona Strada” del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Scopo dell’iniziativa, che rappresenta una ulteriore fase della campagna iniziata nel 2009, è quello di creare maggior consapevolezza dei rischi legati all’incidentalità stradale derivanti dal mancato rispetto delle norme del codice della strada, sensibilizzando l’opinione pubblica al fine … Continua a leggere...