saloneparcovalentino17

Il parere degli esperti: dal 7 giugno il Salone Parco Valentino 2017

Manca meno di un mese all’inaugurazione del terzo Salone Parco Valentino 2017 che si aprirà a Torino il 7 giugno. Grande attesa da parte degli appassionati, se ne attendono quasi 800mila, che non vedono l’ora di vivere una o più giornate dedicate all’automobile con una serie di eventi da capogiro e talmente tanto da vedere da rischiare le vesciche ai piedi. Vediamo qui sotto come la stampa italiana specializzata ha presentato l’atteso evento sulle pagine del web.

Alvolante.it “UN’INTERA CITTÀ COINVOLTA – 50 marchi diversi, 800.000 visitatori e 5 giorni di coinvolgimento totale di Torino alla festa dell’automobile, giunta alla terza edizione: questo in sintesi il Salone Parco Valentino 2017, dal 7 all’11 giugno. All’esposizione statica all’aperto, riservata a novità e anteprime, si affiancherà una serie di eventi dinamici, in cui piazze e residenze sabaude ospiteranno meeting di supercar, auto elettriche e regine del motorsport, con un occhio di riguardo per le ultime novità di auto con dispositivi di guida assistita. Il tutto basato sui capisaldi ormai collaudati: ingresso gratuito, orario prolungato fino alle 24, pari visibilità per ciascun marchio partecipante.”

Auto.it “Dopo il grande, e forse inaspettato, successo delle prime due edizioni, con 650.000 visitatori nel 2016, torna a Torino dal 7 all’11 giugno il “Salone dell’Auto Torino – Parco Valentino”, la grande esposizione all’aperto che il capoluogo piemontese offre agli appassionati. Un salone che riprende il nome, in qualche modo, del celebre Salone di Torino che vide la sua prima edizione ad aprile del 1900, e andò avanti seppur in maniera non continuativa fino alla 68a replica dell’anno 2000.”

Automoto.it “Tra queste, le auto a guida autonoma: in un percorso di 2 chilometri chiuso al traffico lungo corso Cairoli, si terrà la dimostrazione delle vetture a guida autonoma di livello 2-3 per la prima volta insieme in movimento per le strade cittadine.
Prototipi e one-off che saranno protagoniste di una dimostrazione esclusiva che le riunirà e le porterà su strada tra appassionati e visitatori, in passerella lungo corso Vittorio Emanuele. Le automobili elettriche e ibride plug-in attualmente in produzione saranno dapprima in esposizione in piazza San Carlo, a portata di spettatori, poi percorreranno via Roma e piazza Castello.”

Avvenire.motori.it “Biglietti e treni. Gli anniversari, gli eventi collaterali che si svolgeranno nel Cortile del Castello e i meeting saranno accessibili esclusivamente ai visitatori che avranno con sé il biglietto elettronico gratuito, già scaricabile sul sito www.parcovalentino.com, con il quale si potrà accedere inoltre allo sconto del 30% per i biglietti di Trenitalia e a una serie di convenzioni con enti e musei torinesi, elencate sul sito ufficiale della manifestazione.”

Corrieredellosport.motori.it “«All’anima statica dell’esposizione all’aperto si affiancherà quella dinamica di piazze e residenze Sabaude che si trasformeranno in location per meeting di supercar, auto elettriche, regine del motorsport e gli ultimi modelli a guida autonoma – prosegue Andrea Levy durante la conferenza stampa di presentazione a Roma – Un programma che è piaciuto ai marchi automobilistici, che confermano la loro massiccia presenza al nostro Salone e che siamo sicuri entusiasmerà gli 800.000 visitatori attesi in città per quei giorni».

Ilgiornale.fuorigiri.it “Un calendario denso di appuntamenti che hanno la caratteristica di soddisfare diversi interessi. Nella notte precedente l’inaugurazione della manifestazione, martedì 6 giugno, una spettacolare proiezione sulla facciata della Mole Antonelliana sarà il preludio della 5 giorni di festa dell’automobile. La mattina di mercoledì 7 giugno saranno i rappresentanti delle Case automobilistiche, insieme al presidente Levy e alle istituzioni, a dare il via ufficiale al Salone dell’Auto Parco Valentino con il taglio del nastro inaugurale. Nel pomeriggio tornerà il Car Design Award, il premio al design automotive promosso dal bimestrale Auto&Design e decretato da una giuria internazionale di giornalisti che il 7 giugno 2017 sveleranno i vincitori nelle tre categorie: miglior design di auto di serie, miglior design per le concept e miglior design di marca, quest’ultimo riservato alla casa automobilistica che più si distingue per il suo linguaggio stilistico. Nella sala congressi del Castello del Valentino si svolgerà il talk show organizzato da #FORUMAutoMotive dal titolo.”

Ilmessaggero.motori.it «Supercar, auto elettriche e a guida assistita, classiche e prototipi» con «eventi dalla Mole Antonelliana a piazza San Carlo» in una 5 giorni che, dal 7 all’11 giugno prossimi, vedrà per la prima volta il coinvolgimento totale della città di Torino alla festa dell’automobile per cui sono attesi 50 brand internazionali e 800.000 visitatori. Così il conto alla rovescia per il Salone dell’auto di Torino 2017 è iniziato questa mattina con il lancio ufficiale dell’evento presso la sede dell’Aci a Roma; una 3/a edizione che si aprirà in grande stile il 7 giugno con il cortile del Castello del Valentino, la tradizionale location, che si colorerà di rosso per celebrare i 70 anni della Ferrari.

Ilsole24ore.motori.com “Tra i marchi che hanno confermato la partecipazione i gruppi Fca e Volkswagen al completo, i premium Bmw, Audi, Mercedes, poi Jaguar e Porsche; non mancheranno le sportive come Ferrari, McLaren, Pagani e Lamborghini. Tra i maestri di stile Italdesign, Pininfarina e Gfg (Giugiaro). Poi se come da tradizione il Salone “celebra la passione per l’auto e ne festeggia le ricorrenze” le 70 candeline della casa del Cavallino, il 10 giugno diventeranno 90 con un allestimento speciale al Castello per raccontare la storia di Volvo iniziata in Svezia nel 1927”

Lastampa.it “Il ricco calendario che si inaugura la sera del 6 con una proiezione dei marchi sulla Mole Antonelliana prevede eventi come il Car Design Award (7 giugno), premio del bimestrale Auto&Design al miglior design di auto di serie, al prototipo e alla Casa che si distingue per lo stile. Il 9 giugno sarà la volta dell’evento del network internazionale Cars & Coffee per i collezionisti, con supercar, prototipi ed edizioni limitate esposte al Valentino. L’evento clou è il Gran Premio Parco Valentino con la Lancia 50 di Ascari vincitrice nel 1955 dell’ultima edizione del Gran premio torinese che aprirà la passerella.”

Motorionline.com “Come da tradizione, il Salone dell’Auto Parco Valentino vive di passione per le quattro ruote e ne festeggia le ricorrenze e i compleanni importanti. Nel 2017 si celebra un importante anniversario, quello che festeggia i 70 anni dalla nascita di Ferrari. Nella giornata inaugurale di Mercoledì 7 Giugno il Cortile del Castello del Valentino si colorerà di rosso per celebrare la prestigiosa ricorrenza della casa del Cavallino.”

Omniauto.it (sua la foto in copertina) “Il 9 giugno sarà dedicato a Cars&Coffe che porterà a Torino i suoi collezionisti; supercar, prototipi, one-off ed edizioni limitate, si incontreranno, infatti, nel Cortile del Castello del Valentino. Il tema dell’ambiente verrà trattato sabato 10 e domenica 11 giugno con le e ultime novità che le case esporranno accanto alle vetture “green” dei privati comprese quelle Tesla del Tesla Club Italy. Gli appassionati delle auto classiche non potranno perdere il Concorso d’Eleganza organizzato da ASI domenica 11 giugno, sempre nel Cortile del Castello; mentre in piazza Vittorio Veneto saranno protagoniste le Citroen 2 Cavalli.”

Panorama-auto.it “Un programma che è piaciuto ai Brand automobilistici, che confermano la loro massiccia presenza al nostro Salone, e che siamo sicuri entusiasmerà gli 800.000 visitatori attesi in città per quei giorni”. Così Andrea Levy, presidente del Salone dell’Auto di Torino Parco Valentino, durante la conferenza stampa di presentazione svolta a Roma nella sede ufficiale dell’ACI.”

Quattroruote.it “Il Parco e non solo. Confermata la splendida cornice del Parco Valentino, più numerosi eventi collegati lungo le strade e le piazze del capoluogo piemontese. “All’anima statica dell’esposizione all’aperto, fatta di novità e anteprime del Parco Valentino, si affiancherà quella dinamica di piazze e residenze sabaude, che faranno da cornice ad altri appuntamenti legati al Salone”, ha dichiarato Andrea Levy, presidente dell’evento. L’ingresso sarà gratuito, ma i partecipanti dovranno portare con sé il biglietto elettronico scaricabile dal sito www.parcovalentino.com con il quale, peraltro, potranno ottenere una serie di agevolazioni, fra cui uno sconto del 30% per chi viaggia su Intercity e Frecciarossa.”

Repubblica.it “A meno di due mesi dal taglio ufficiale del nastro sono attesi 50 Brand alla 3^ edizione di Parco Valentino. Hanno gia’ confermato la loro partecipazione i seguenti marchi: Abarth, Alfa Romeo, Alpine, Aston Martin, Audi, Bentley, BMW, Cadillac, Chevrolet, Corvette, Dacia, Ferrari, Fiat, Fiat Professional, Ford, GFG Style, Honda, IED Torino, Italdesign, Jaguar, Jeep, Kia, Lamborghini, Lancia, Land Rover, Lexus, Lotus, Mazda, Mazzanti, McLaren, Mercedes-Benz, Mole Automobiles, Mopar, Noble, Pagani, Pininfarina, Porsche, Renault, SEAT, SKODA, Smart, Studiotorino, Suzuki, Tesla, Touring Superleggera, Toyota, Volkswagen, Volvo e nei prossimi giorni saranno comunicate le ufficializzazioni degli altri Brand partecipanti.”

Tgcom.mediaset.com “Cʼera una volta il Salone dellʼAuto di Torino, e la città della Fiat accoglieva il meglio della produzione europea e mondiale. Ma che non si dica che non cʼè più, perché da qualche anno, tre per lʼesattezza, la capitale sabauda ha ritrovato lʼorgoglio di essere una vetrina importante per il mondo delle quattro ruote, e lo fa attraverso il Salone dellʼAuto del Parco Valentino.”

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *