Le notizie, le storie, i racconti, i giudizi sulle auto d’epoca

Pillole

Sto pensando a che cosa scrivere del mio mondo in questo nuovo spazio che mi hanno voluto regalare. Mi vengono in mente ricordi diversi in momenti diversi, intanto vi racconto queste sensazioni, così come mi vengono.

Principato di Monaco 1982 

Ultima notte del Turini, cinquantesima edizione della Rally di Montecarlo, bellissima prova, Autobianchi a 112 Abarth, alla guida Daniele Camerana … Continua a leggere...

Range Rover: l’auto che non c’era

Una storia curiosa, di tecnica e di personaggi coraggiosi e capaci di rischiare, che inventano un’auto unica, ignari di aver creato una nuova tipologia di veicoli

Quasi tutti i costruttori rivendicano di aver inventato la prima sport utility o si attribuiscono la primogenitura delle crossover, incuranti persino che le loro invenzioni siano prive di trazione integrale. Rover, che nel 1948 … Continua a leggere...

Nostalgie torinesi

”Cerea”… “Cerea neh!“,

Le voci tradiscono un’anziana stanchezza e quella delusione-rimpianto di molti piemontesi nostalgici delle passeggiate al Valentino (come diceva la celebre canzone…)
. Mi volto all’improvviso perché è raro sentire un saluto stile vecchio Piemonte, anche se uno è accento vero, torinese, l’altro si porta fiero in mezzo anche l’accento della terra in cui è nato.

«Quanto tempo … Continua a leggere...

Bollo e auto d’interesse storico

Ultimamente si è fatto un gran parlare di auto definite d’interesse storico – quelle che hanno compiuto i loro primi vent’anni dalla data di acquisto – e del pagamento della loro tassa di circolazione. Non vogliamo entrare nel merito della questione (e relative soluzioni), ancora argomento di vivace discussione. L’ASI (Automotoclub Storico Italiano, federazione che raggruppa poco più di 260 … Continua a leggere...

La mia prima campagna pubblicitaria

Da sempre innamorato dell’automobile in tutte le sue forme, dopo l’università culminata, manco a dirlo, con una tesi sull’automobile, cominciai la mia trafila in agenzia di pubblicità. Dopo qualche anno speso ad occuparmi di formaggio e arredamento, ebbi la fortuna di entrare in un’agenzia che aveva tra i suoi clienti Alfa Romeo. Finalmente coronavo il mio sogno di occuparmi di … Continua a leggere...

Ospite di Autologia: Paolo Altieri

Dopo 25 anni, grande svolta.

Con il primo fascicolo del 2015, Il Mondo dei Trasporti cambia. Il cambiamento avviene nell’anno in cui il mensile di Vega Editrice raggiunge il traguardo dei 25 anni di attività che verrà celebrato con una edizione speciale programmata per il mese di aprile, quando verrà presentata, come ormai da tradizione, la settima edizione dell’Annuario Trucks … Continua a leggere...

Un gesto ti salva la vita

L’Ospite di Autologia: Massimo Signoretti, giornalista

Sono passati ormai molti anni da quando sentivamo ripetere, soprattutto in televisione, questo slogan e vedevamo un signore sedersi in auto e con la mano destra impugnare una cinghia che veniva poi agganciata in basso. E non erano pochi quelli che disturbati dicevano a se stessi e agli altri “perché devo fare questo, … Continua a leggere...

Derek Warwick, un grande uomo

Bando alle ipocrisie e alzi la mano chi non ha trovato insopportabili, almeno per una volta nella vita, gli inglesi. Soprattutto quelli della cosiddetta “upper class” ma anche, a volte, le cameriere che con un senso dell’umorismo degno di un coccodrillo ti chiedono se di bistecche ne vuoi due, visto che non hai strascicato a sufficienza la “o” di “too” … Continua a leggere...

De Virgilio, “il Leonardo da Vinci del motore V6”

Condiviso da:    www.repubblica.it.

Celebrato così dal Times, è il papà di uno dei motori più famosi del pianeta. Andò in pensione nel ’75, ma continuò ad assicurare il suo prezioso contributo alla Squadra Corse Lancia di Alfio Manganaro

Ho avuto la fortuna di conoscere l’ingegner Francesco De Virgilio e di poter così annoverarlo in quel numero ristretto di persone … Continua a leggere...

La mia cara Deltona gialla

L’Ospite di Autologia:

All’inizio degli anni ’90 Ivana ed io ci eravamo perdutamente innamorati della Deltona Gialla. Avevano fatto breccia nei nostri cuori sia le vittorie nei vari mondiali rally sia l’aspetto un po’ guerresco che ne caratterizzava lo stile. Ma costava una quarantina di milioni, e la cifra per me era inavvicinabile. Un giorno … Continua a leggere...

Walter Percy Chrysler, il pioniere che realizzò il sogno americano

Condiviso da:    www.repubblica.it.

Fiat Chrysler, non si parla d’altro, ma se del colosso Torinese si sa tutto, di quello Usa no… Ecco l’incredibile storia di Alfio Manganaro

Nel mondo dell’industria, e più in particolare di quella automobilistica, il 2014 sarà ricordato per la fusione Fiat-Chrysler che, grazie alla costante perseveranza di Sergio Marchionne, ha dato origine ad una nuova … Continua a leggere...