Auto Fiat

Tutte le news, i test, le recensioni e la storia delle auto Fiat.

Fiat, nata come Fabbrica Italiana Automobili Torino, attualmente è uno dei tanti brand automobilistici del gruppo industriale Stellantis.
Fiat ha una lunga storia, essendo stato fondata l’11 luglio 1899 a Torino da Giovanni Agnelli ed altri appassionati, come casa produttrice di automobili, per poi sviluppare la propria attività in numerosi altri settori, dando vita a quello che sarebbe diventato il più importante gruppo finanziario e industriale privato italiano del XX secolo, oltreché la prima holding del Paese.

Segui questa pagina di Autologia.net per essere sempre informato sul mondo Fiat!

Il silenzio di Landini

Al segretario della Fiom-Cgil Maurizio Landini non gliene va bene una, in questo periodo. L’ultima notizia è questa: alla “famigerata” fabbrica Fiat di Pomigliano d’Arco è stato annullato un giorno di cassa integrazione, e l’azienda ha chiamato i lavoratori a tre sabati consecutivi di lavoro straordinario. Perché la Fiat Panda vende, il mercato dell’auto le assegna (da parecchi mesi) il … Continua a leggere...

Essere Lancista

Che cosa vuol dire “essere lancista” ?

Probabilmente oggi non è più una necessità, ma per parecchio tempo molti uomini e donne di marketing si sono impegnati per trovare una definizione che potesse descrivere esattamente quali sono le caratteristiche di questo soggetto speciale, amante di certe automobili, ma soprattutto appartenente ad un mondo del tutto particolare.

Per tentare di dare … Continua a leggere...

Rassegna stampa, passione e tormento

Il mio rapporto con le forbici e la carta (quella stampata) ha inizio nel tardo pomeriggio di lunedì 16 ottobre 1978. Sono quasi le sette e mezzo di sera e mi trovo diligentemente seduto davanti al Capo Ufficio Stampa del primo Gruppo automobilistico italiano ed europeo (si, sempre quello di Corso Marconi 10), che sta per assumermi nel suo team. … Continua a leggere...

Mercato dell’auto fortemente in calo in Russia

Venti di guerra, embargo e svalutazione del rublo hanno ancora influito negativamente sulle vendite di auto in Russia. A gennaio prosegue il trend pesantemente negativo dell’anno passato. I dati forniti dall’Associazione Aeb che riguardano le vendite di gennaio, hanno registrato con 115.390 unità, un notevole calo del 24,4% rispetto lo stesso mese del 2014. Un dato che in proiezione, secondo … Continua a leggere...

La zampata della Lancia arriva da lontano

La zampata della Lancia! A proposito della Flaminia presidenziale, ben descritta da Autologia, usata per l’insediamento del Presidente, s’è visto praticamente un festival della Lancia, marchio torinese ormai così negletto dal Gruppo Fiat che mese dopo mese ci si domanda se è destinato a sopravvivere o no.

La parata presidenziale è stata una rivincita lancista! Oltre alla citata Flaminia, chicca … Continua a leggere...

La 500 tuttofare e la prima corsa che non si scorda mai

Si fa un gran parlare, di questi tempi, della 500 di nuova generazione. Una bella “evoluzione della specie”, declinata ora anche nella versione X, che ne ha fatto un piccolo Suv/Crossover, dopo la spaziosa L, le piccole “due porte” chiuse e cabriolet e le cattivissime versioni Abarth. Ma la piccola 500 delle origini, quella con 13 cavalli e una vocazione … Continua a leggere...

Le due anime del nuovo Fiat Doblò

Quindici anni e non sentirli. È la caratteristica del Fiat Doblò, lanciato nel 2000 (e rinnovato a scadenze “fisse”, nel 2005 e nel 2010) che da allora ha conquistato una fetta sempre più larga di pubblico, tanto che è stato acquistato da quasi 1,5 milioni di clienti, tra gli allestimenti commerciale e passeggeri. Vettura dalle due anime, per il business … Continua a leggere...

Da Togliattigrad a Detroit

All’ultimo Torino Film Festival è stata presentata una bellissima pellicola di Federico Schiavi e Gian Piero Palombini che, in forma documentaristica, racconta la storia di Togliattigrad. Che poi vuol dire, per quanti ricordano o hanno letto, la storia di quando nel 1966, per intenderci sei anni dopo la costruzione del Muro di Berlino, la Fiat di Vittorio Valletta sbarcò nell’Unione … Continua a leggere...

Al via la partnership tra ACI e Fiat Chrysler Automobiles

FCA Italy e Automobile Club d’Italia sono partner per lo sviluppo comune di una serie di attività rivolte agli automobilisti e in particolare ai soci e ai dipendenti dell’Aci e inoltre alle rete di autoscuole del circuito Ready2Go. L’accordo siglato da  Alfredo Altavilla (COO di FCA  EMEA) e da Angelo Sticchi Damiani (presidente dell’ACI), nell’ambito delle attività di celebrazione dei … Continua a leggere...

Aria nuova a Detroit

A qualcuno potrà, forse, apparire strano ma per capire come stia andando il mondo dell’auto in Italia bisogna guardare con attenzione al di là dell’Atlantico, scoprendo che dall’America e dagli americani abbiamo come sempre tanto, tantissimo da imparare. A cominciare dalla “lezione” di Detroit, dove ai primi di gennaio è andato in scena l’immancabile Salone di inizio anno. Ebbene al … Continua a leggere...

Corso Marconi 10

Cosa diavolo ci sia adesso non lo so (e sinceramente non mi interessa), ma trentasei anni fa – quando ha avuto inizio la mia avventura nel mondo della comunicazione auto – al numero 10 di Corso Marconi a Torino aveva sede il quartier generale della Capogruppo della prima industria automobilistica europea. Ed io ero stato così fortunato da essere stato … Continua a leggere...

Mercato auto, tra numeri e realtà

Terminato il break natalizio, la casella di posta è stata letteralmente invasa da comunicati con cui le Case automobilistiche hanno annunciato i risultati del 2014. Pagine e pagine infarcite di numeri e percentuali e aree geografiche. Dopo averle lette, rilette, proposte ai lettori, una riflessione sorge spontanea: ce ne fosse una che ha dichiarato un calo o un segno pari … Continua a leggere...

Nostalgie torinesi

”Cerea”… “Cerea neh!“,

Le voci tradiscono un’anziana stanchezza e quella delusione-rimpianto di molti piemontesi nostalgici delle passeggiate al Valentino (come diceva la celebre canzone…)
. Mi volto all’improvviso perché è raro sentire un saluto stile vecchio Piemonte, anche se uno è accento vero, torinese, l’altro si porta fiero in mezzo anche l’accento della terra in cui è nato.

«Quanto tempo … Continua a leggere...

Il blog dell’auto per chi la guida, chi ci lavora e chi la racconta

Alfio_ManganaroQuando qualche mese fa, dopo 35 anni ho lasciato il “mitico” Ufficio Stampa Fiat, mi sono improvvisamente trovato in una situazione completamente nuova, e mi sono chiesto “che cosa posso fare ora, come posso utilizzare il patrimonio di conoscenza che ho accumulato in questo lungo periodo ?”

Certo, quasi subito ho iniziato a collaborare con alcune prestigiose testate motoristiche ma, … Continua a leggere...