Le notizie, le recensioni, i test le prospettive sulle auto elettriche e ibride

elettrica100

Compro l’elettrica o aspetto? Ecco il dilemma

L’elettrica va veloce. Nel senso che la tecnologia offre ogni anno batterie e motori più capaci e performanti. E questo, per paradosso, non spinge le vendite,  le frena, nel timore dei clienti di comprare un’auto che diventi subito obsoleta.

Arriva la Leaf da 60 kWh. A inizio gennaio è rimbalzata la notizia che l’anno prossimo la nuova Leaf avrà … Continua a leggere...

doblo-elettrico

L’ex Fiat di Termini Imerese rinasce con il Doblò elettrico

L’ex fabbrica Fiat di Termini Imerese, chiusa nel novembre 2011, potrebbe ricevere ossigeno proprio dalla…Fiat!

Alla Bluetec, azienda di componentistica del Gruppo Metec/Stola, infatti è arrivata una commessa da Torino per assemblare un buon numero di Doblò in versione elettrica. L’ordinativo prevede, nell’arco di 48 mesi, la produzione annuale di 1800 modelli.

I Doblò arriveranno direttamente dalla Turchia, dove vengono … Continua a leggere...

quantelettriche

Auto elettriche, dove informarsi seriamente

Nella babele del mondo dell’informazione relativa all’auto è bene avere dei punti di riferimento.

Su tutto – e in generale – vale idealmente lo spartiacque del nuovo millennio. L’avvento di internet ha sparigliato le carte e le generazioni cresciute a “pane e Quattroruote” si sono dovute adeguare al cambiamento generato dall’informazione del web. Un’ ulteriore evoluzione è stata l’arrivo di … Continua a leggere...

no-bolloautoibride

In Piemonte, per 5 anni, niente bollo per le auto ibride

Finalmente una decisione concreta che va incontro a chi sceglie auto che riducono immediatamente le emissioni nocive.

Colpisce il fatto che abbia preso questa decisione proprio il Piemonte, dove si trova la “Città dell’automobile”, nonostante l’Azienda di casa non abbia a listino neanche un’auto ibrida.

Ecco il comunicato ufficiale pubblicato su www.regione.piemonte.it:

“Decorre dal 1° dicembre 2017 in Piemonte l’esenzione Continua a leggere...

evaenelnissan

Video intervista su Nissan ed EVA+

EVA+ è un’iniziativa nata dalla collaborazione di Enel, Verbund ed alcuni tra i principali costruttori di veicoli elettrici, tra cui Nissan, che prevede l’installazione di 200 colonnine di ricarica veloce lungo le tratte extraurbane, da qui ai prossimi tre anni. Cofinanziato dalla Commissione Europea nell’ambito di “Connecting Europe Facility”, il progetto ha visto la luce con i primi 30 punti … Continua a leggere...

bonora.jpg_large

Le emissioni piacciono alla politica

Come ho scritto anche sulla mia rubrica Fuorigiri su Ilgiornale.it, non vi pare che si parli eccessivamente e spesso a sproposito di emissioni, e troppo poco di sicurezza?

Il secondo tema, non meno importante, balza alla ribalta soprattutto quando accade una tragedia. E vai con i soliti commenti sulla distrazione, i selfie al volante, la guida sotto gli effetti di … Continua a leggere...

elettrico

Test di “Altroconsumo” sull’autonomia delle auto elettriche: “Meno del 60% del dato omologato”

Confesso di avere scarsa esperienza di auto elettriche. Nell’ottobre del 2015 ne ho guidata soltanto una, la Nissan Leaf di terza generazione (250 km di autonomia dichiarata) e sono rimasto sbalordito dalla possibilità di percorrere la distanza prevista senza rimanere a secco di energia. Ma l’exploit fu favorito dalla scelta del percorso – quasi tutto extraurbano – che comprendeva, oltre … Continua a leggere...

Alperia

Sono loro i pionieri dell’elettrico

I giornaloni parlano dell’elettrico scuotendo il capo: le macchine costano troppo, le colonnine non ci sono…Sia Il Corriere della Sera sia Repubblica, nelle pagine dei Motori pubblicate negli ultimi giorni, avanzano le solite perplessità sull’avvento dell’auto a emissioni zero, riprendendo in buona parte le argomentazioni dell’Associazione europea dei costruttori (ACEA). Buttiamo tutto a mare, dunque? E chi glielo … Continua a leggere...

electricbus

Dal 2025 solo bus elettrici in 12 metropoli tra cui Milano

Dodici delle più grandi metropoli del mondo acquisteranno soltanto bus elettrici a partire dal 2025. L’hanno deciso lunedì 23 ottobre a Parigi i primi cittadini di Milano, Londra, Parigi, Los Angeles, Città del Capo, Copenhagen, Barcellona, Quito, Vancouver, Città del Messico, Seattle e Auckland nell’ambito dell’accordo Network C40 per una mobilità sostenibile.

In base allo stesso accordo entro il … Continua a leggere...

forum-alimix

Emissioni: costruttori di auto alla rincorsa delle normative europee. Intanto l’elettrico decolla

Studio di AlixPartners a #FORUMAutomotive. Accelera la produzione di auto elettrica nel mondo: Cina in testa, Europa e Nord America in ritardo. Entro il 2030 veicoli elettrici ed ibridi rappresenteranno il 40% del mercato europeo

Pierluigi Bonora (#FORUMAutoMotive): “Bene la mobilità elettrica, ma senza dimenticare le altre alimentazioni green e i progressi compiuti da quelle tradizionali”

Giacomo Mori (AlixPartners): “Le … Continua a leggere...

marchionnelaurea

Marchionne stoppa gli incentivi (…sull’auto elettrica)

Ho grande stima di Sergio Marchionne e so che non è uomo da parlare a ruota libera, senza aver dato il giusto peso alle parole che sta per pronunciare. Ecco perché val la pena di riflettere (cercando una spiegazione) sul duro attacco all’auto elettrica fatto dal grande capo di FCA mentre riceveva la laurea honoris causa in ingegneria meccatronica … Continua a leggere...

Ford-Francoforte copia

Video intervista: le novità Ford al Salone di Francoforte

Al recente Salone di Francoforte, Ford ha portato una serie di novità che hanno arricchito un’offerta già molto completa. Nel filmato lo sintetizza Marco Alù, direttore delle relazioni esterne di Ford Italia.

futureIAA

Francoforte, la… scossa oscura la guida autonoma

Appuntamento dal 2019 al 2030.

Il messaggio è stato lanciato, sin dalla prima giornata stampa del 12 settembre, al Salone di Francoforte.

Una promessa multipla e condivisa dai principali big del pianeta auto.

Vengono momentaneamente accantonate guida autonoma e ibride.

La scossa elettrica domina nei mega stand dei colossi tedeschi, ma non solo. Altri brand si gettano nella mischia, ma … Continua a leggere...

e-mobility-revolution

Elettrico, Enel ci crede. Ma gli altri?

Prima attraverso una dimostrazione pratica, a Firenze; quindi, nella prestigiosa sede del Forum Ambrosetti, a Cernobbio: l’A.D. di Enel, Francesco Starace, e il manager al quale è stato affidato il delicato compito di guidare il progetto, Francesco Venturini, hanno illustrato per filo e per segno i dettagli della «rivoluzione» che porterà l’Italia a dotarsi, finalmente, di una capillare rete di … Continua a leggere...