2RMS 2016

Mi presento: sono il Roma Motor Show!

L’Ospite di Autologia: Michela Favia del Core.

Per chi mi conosce o non mi riconosce, sono nato nel 1947 al Pincio da un’idea di Michele Favìa del Core che organizzò quello che all’epoca era il “Concorso Internazionale di Eleganza”.

Con il settore automotive sono cresciuto negli anni, curioso di scoprire le tante novità, ma anche cocciuto nel voler mantenere sempre alcune mie caratteristiche peculiari come l’ingresso gratuito a chi mi viene a far visita.

E a chi mi chiede il senso di quello che faccio e rappresento oggi rispondo che, nel mio piccolo, voglio permettere a coloro che mi fanno visita di ammirare l’automobile in tutta la sua evoluzione, dai veicoli storici, alle tendenze negli adattamenti dei veicoli fino agli ultimi modelli della produzione automobilistica, avendo anche la possibilità di testare quelli di ultima generazione.

Da allora ne ho fatta di strada tanto da arrivare all’edizione del 2016, la numero 61. Ma credetemi se vi dico, senza falsa modestia, che non li dimostro!

Quest’anno, per il mio compleanno, verranno tanti Amici (quelli con la A maiuscola): da PSA a FCA, da FORD a HONDA, da JAGUAR a LAND ROVER e NISSAN. Loro porteranno anche le loro creature più recenti e sapendo come sono i “giovani d’oggi” ho pensato di farli giocare un po’ in alcune aree dedicate in compagnia dei visitatori tra l’area test interna, quella off-road e del Centro di Guida Sicura di Vallelunga.

Per i più navigati invece mi farò aiutare dall’ACI STORICO che porterà più di 20 pezzi unici in esposizione e altrettanti in sfilata la domenica in ricordo di quando ero giovane e facevamo il concorso al Pincio. Ma ACI mi supporta anche con altre attività legate alla mobilità sostenibile e alla sicurezza stradale per grandi e piccoli, come è poi nei suoi scopi abituali.

Per chi ama anche le vie di mezzo, ho pensato di offrire nel menù della rassegna anche l’usato, ma non un usato qualsiasi bensì quello garantito dalla Mercedes-Benz First Hand che porterà “solo” 70 vetture tra Mercedes e Smart.

Tra il “sacro” e il “profano”, ci saranno anche le Forze dell’ordine e il tuning, i club amatoriali come quello degli “Amici Autodromo di Vallelunga” e il mini drift, i simulatori dell’Ania Fondazione per la sicurezza stradale e del programma ACI Ready2Go, la F.I.S.A.P.S., Federazione Italiana Sportiva Automobilismo Patenti Speciali, e tanto altro ancora.

Per chi vuole, faremo una conferenza l’11 maggio al Circolo Canottieri Aniene insieme a tutta la mia famiglia della Rivista Motor dove parleremo de “Il mercato dell’auto fra guida autonoma, connettività e sicurezza: a che punto siamo?”, insieme a Giuseppina Fusco,

Presidente Automobile Club Roma – Vice Presidente Vicario Automobile Club Italia, Romano Valente, Direttore Generale UNRAE, Umberto Guidoni, Segretario Generale Fondazione Ania per la sicurezza stradale, Sergio Tusa, Presidente TSP Association, Giuseppe Bisogno, Direttore del Servizio Polizia Stradale.

Faremo anche la consueta premiazione del Premio Comunicazione Auto, addetto stampa, premio a un manager e tanti altri Motor Award e vi racconterò tutte le anticipazioni sulla mia personale Festa dei Motori!

Vi aspetto sabato 14 e domenica 15 maggio a Vallelunga, protagonista di un weekend mozzafiato insieme ai miei amici del CIV Campionato Italiano Velocità con le moto in autodromo, e del Centro di Guida Sicura!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *