LamborghiniAuto Lamborghini

Tutte le news, le recensioni, i test e la storia delle auto Lamborghini.
Un giorno Enzo Ferrari disse a Ferruccio Lamborghini, titolare di un’avviata azienda di trattori: “Non è la frizione della tua Ferrari a slittare, sei tu che sai guidare solo trattori”. Questo attacco così diretto, si narra, che fu la scintilla che avvio un’avventura automobilistica con pochi precedenti.

Il 7 maggio 1963 nasce così la Automobili Lamborghini, con il prototipo 350 GTV presentato al Salone di Torino a tempo di record. Disegnata da Scaglione, monta un motore V12 in posizione anteriore longitudinale e progettato dall’ex motorista Ferrari Giotto Bizzarrini. Da allora, in pochissimi anni, le auto con l’effigie del Toro (il segno zodiacale del fondatore) diventano oggetti di desiderio: la Miura e la Countach segnano nuovi limiti per le supersportive; l’Espada e la Jalpa sono progetti minori ma pur sempre importanti (e tale non si può definire la Jarama, perché dichiaratamente la prediletta del fondatore), e la LM 002 è la risposta italiana alla Range Rover, con un mare di cavalli in più (il motore è il 5.2 V12 della Countach, e la potenza è di 450 CV).

Con il progressivo abbandono di Ferruccio Lamborghini, che finisce i propri giorni nel 1993 dopo avere passato gli ultimi anni vinificando il Sangue di Miura, un particolarissimo rosso dei Colli del Trasimeno, la sua Azienda finisce in mano prima della Chrysler (1987), poi a un gruppo d’investimento indonesiano (1994) e infine al Gruppo Volkswagen: corre il 1998 e il primo frutto è la Murcielago del 2001, che sostituisce la Diablo (erede della Miura) e pone le basi per l’attuale Aventador, che compone la gamma Lamborghini insieme alla più piccola Huracàn.

2016: l’auto che sarà


L’Ospite di Autologia: Gianni Marin.

Dall’Audi A4 alla Giulia che verrà: nel corso del 2016 saranno presentati circa cinquanta nuovi modelli, ai quali bisognerà aggiungerne altri che verranno aggiornati più o meno profondamente. Il 2016 sarà un anno di grande interesse, ma sul quale peseranno gli avvenimenti del 2015, dal Dieselgate al “licenziamento” di due fra i più noti stilisti … Continua a leggere...

Aventador ed Huracan: Lambo da sogno

“L’Aventador prosegue la tradizione Lamborghini dei modelli SV – ha
sottolineato di recente Stephan Winkelmann, presidente e AD di
Automobili Lamborghini – spostando sempre più in là i limiti in
termini di prestazioni e emozioni al top legate alla guida. Nella LP
750-4SV si evince la competenza acquisita dal marchio nel settore
delle soluzioni ingegneristiche superleggere. Le sue caratteristiche
tecniche … Continua a leggere...

DS 5 è stata eletta “Auto Europa 2016”

Come tutti gli anni i giornalisti italiani esperti di automobilismo facenti parte dell’associazione UIGA, dopo aver provato tutte le novità dell’anno, ieri sera hanno votato ed eletto l’”Auto Europa 2016”.
Fra le 21 finaliste, quest’anno il riconoscimento è andato alla DS 5 (184 voti), la prima vettura del nuovo marchio premium dei francesi della PSA
Seconda la Fiat 500X (131 … Continua a leggere...

I migliori 100 Brand al mondo

È Apple il brand numero uno al mondo, è la terza volta che si trova in testa alla speciale classifica, basata sul valore dei marchi, Top 100 Best Global Brands Ranking stilata dalla Interbrand, azienda di consulenza specializzata presente in 27 Paesi.
La società americana ha aumentato il suo valore rispetto all’anno scorso del 43% raggiungendo i 170,3 miliardi di … Continua a leggere...

Parlare di stile con stile

In fondo abbiamo fatto quello che a noi italiani riesce, quasi sempre, bene. Parlare di stile con stile. Sì, perché il Salone di Torino appena andato in scena nella bellissima cornice del Parco del Valentino ha celebrato innanzitutto la straordinaria capacità di “fare” design che abbiamo noi italiani. Certo, non sarà più come una volta, ma la bravura e la … Continua a leggere...

Dimmi come ti chiami e ti dirò che auto sei

Potevano chiamarla Fido, oppure Billy, o anche Lucilla. Invece hanno scelto Karl. Non è un cucciolo di pastore tedesco, è un’automobile. Tedesca, anche se la fanno in Corea. Nome breve Karl, senza morbidezze. Ma che ha un suo perché. In un mondo, quello delle quattro ruote, che di perché ormai ne ha sempre meno. Ad iniziare proprio dal modo in … Continua a leggere...

AUTODAFÉ del 19 giugno 2015

La settimana che si chiude è stata ricca di eventi.

La prossima che si aprirà passerà invece alla storia perché ci sarà l’evento dell’anno: la presentazione di un nuovo prodotto Alfa Romeo.

Tutti i giornalisti ne parlano, perché invitati o perché dimenticati. Assieme a loro tutto il mondo che gira attorno all’automobile, PR delle Case rivali compresi, che si … Continua a leggere...

Le vendite in Europa continuano a crescere seppur rallentando, FCA ha fatto meglio del mercato, ma l’UNRAE non si illude

Nel mese di maggio, la domanda di autovetture nuove in Europa è aumentata, anche se di poco (+ 1,3%), per il ventunesimo mese consecutivo per un totale di 1.109.893 unità. E’ stato però il più basso aumento percentuale dall’inizio di questo periodo di crescita.

Guardando i principali mercati, i risultati sono stati contrastanti: Francia (-3,5%) e Germania (-6,7%) in flessione, … Continua a leggere...

80 Euro

Cosa sono 80 euro al giorno d’oggi? Tradotto in cose pratiche sono una spesa settimanale per tre persone, un pieno per una vettura media o 4.000 auto. Sì, avete letto bene. Ma di quali quattro migliaia di vetture stiamo parlando? La risposta arriva dalla differenza di prezzo grazie alla quale Volkswagen Group Firenze Spa si è aggiudicata la fornitura di … Continua a leggere...

“Parco Valentino-Salone & Gran Premio”

Ci siamo: il miracolo di un (nuovo) Salone dell’auto a Torino sta per compiersi. Ma dimenticate i classici Saloni con parate oceaniche di modelli e modelle, luci a palla e cotillons. Pensate piuttosto a una kermesse all’aperto, stile Goodwood o Pebble Beach, con novità (che non mancano), gioielli di 25 prestigiosi marchi e di 10 designer, sfilate a tema, un’area … Continua a leggere...

Le vendite dell’auto salgono, ma i problemi restano. Su 10 auto, 7 sono usate e 3 sono nuove ma vendute con grossi sconti

Continua il trend positivo riguardo le vendite di auto a maggio in Italia. Le immatricolazioni hanno avuto ancora una crescita (+10,78%). Nel mese le immatricolazioni sono state 146.582 per un totale nei primi cinque mesi di 725.516 (+15,2%)

E allora, come d’abitudine, iniziano a invaderci comunicati e comunicati delle varie Case con tripudi di frasi trionfanti, che sottolineano vendite fantastiche, … Continua a leggere...

Mercato ok, sale il fatturato: in 5 mesi 1,7 miliardi in più

L’Ospite di Autologia: Tommaso Tommasi.

Con le 146.582 immatricolazioni (+10,8%) messe in cassaforte nel mese di maggio, il mercato italiano dell’automobile, nei primi cinque mesi del 2015 ha fatto registrare un incremento di vendite del 15,2% che, tradotto in numeri assoluti, significa 95.724 vetture vendute in più rispetto all’analogo periodo dello scorso anno. E questo dato, moltiplicato il valore unitario … Continua a leggere...

Caro Renzi, pensa sempre di aver ragione? Anche sull’auto?

Caro Renzi, dal “gasatissimo” pronunciato allo stabilimento FCA di Mirafiori è passato ad affermare, in occasione della presentazione dell’investimento italiano di Audi a favore di Lamborghini, che “il settore dell’auto sta ripartendo alla grande”. E chissà cosa dirà oggi a Melfi quando visiterà l’impianto in questo momento più importante di FCA. Secondo lei, dunque, abituato nel suo governo a esaltarsi … Continua a leggere...

Lamborghini (il 27) e Fca (il 28), Renzi si ricorda dell’auto solo in campagna elettorale

Il fatto che domani, 27 maggio, sarà confermato l’investimento di Lamborghini a Sant’Agata Bolognese per la realizzazione del suo primo Suv, Urus, grazie ai 100 milioni in agevolazioni varie messi sul piatto dal governo per convincere Audi a non “tradire” l’Italia, è sicuramente una gran bella notizia, alla quale però dovranno seguirne altre dello stesso tenore. Importante è che questa … Continua a leggere...