dat2

“Paese che vai prezzo che trovi”: dove pago meno l’auto che desidero ?

La globalizzazione commerciale senza dazi (…Trump permettendo) ha stabilito che i prezzi (anche) delle automobili non siano omogenei in tutti i mercati.

E così, con un po’ di buona volontà si può comprare l’auto dei desideri in una nazione che non sia la propria, pagandola molto meno.

Iscritti a questa caccia troviamo un esercito  composto da concessionari multi , professionisti, broker, ma  sempre di più anche da privati che guardano oltre la propria frontiera per spendere meno.

Per dare una mano a tutta questa gente c’è Dat-Italia, azienda specializzata nelle analisi di listini e valutazioni nel settore delle auto nuove o usate,  che grazie una ricerca ha provato a stilare delle tabelle comparative, tipo quella che pubblichiamo.

Molto esaustivo il titolo dell’analisi:  “Paese che vai prezzo che trovi”, che ha preso in considerazione auto nuove o usate, le usate selezionate fra i modelli più venduti in Italia nel 2015, con 3 anni di anzianità e una media di 45.000 km. Percorsi. Alcuni esempi significativi indicano che è più conveniente andare in Austria per acquistare una Fiat 500L, oppure in Germania per una Smart o, ancora, in Spagna per una Ford Focus.

In Italia – sottolineano alla Dat-Italia – la Smart  Fourtwo Coupe nuova costa circa il 15% in più che in Germania, Austria e Spagna, e da noi si svaluta anche molto meno. Quest’auto, era tra le più vendute del 2015, ma non nel 2017, anno in cui il suo prezzo è stato aumentato di oltre il 5%, favorendo l’aumento di prezzo di quelle usate che si sono vendute più delle nuove. Quindi conviene comprare la Smart in Germania, Austria e Spagna e rivenderla in Italia”.

All’estero conviene comprare Toyota Aygo, con risparmi di circa il 10% in Germania, il 14% in Austria e il 4% in Spagna.  E l’auto da sempre più venduta nella sua categoria in Europa (insieme alla Panda), la mitica Fiat 500? Beh almeno per la versione L, come dicevamo, è meglio andare in Germania per risparmiare l’11% o in  Spagna per il 6 %.

Ma ci sono anche dei modelli nuovi che conviene acquistare nel nostro paese, come ad esempio le Peugeot 208 e 308, la Mercedes Classe A, la BMW serie 2 e la Opel Corsa.

Per finire, quindi, con un po’ di buona volontà e qualche ricerca tutti possono risparmiare un po’ di denaro e portarsi a casa l’auto dei sogni.

datAnalisi

Scarica il pdf

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *