Pubblicati da Vincenzo Bajardi

Pioggia di “Bonus”: quando va bene il mercato va bene anche ai dipendenti

Il bonus elargito nel pianeta auto piace molto alla forza lavoro. Ultimo, in ordine di tempo, quello elargito dalla Porsche, brand della galassia del Gruppo Volkswagen. PORSCHE. Il brand, per festeggiare i risultati record conseguiti nel 2016 (aumento del 14% dell’utile operativo a 3,9 miliardi di euro ed un margine di crescita del 17,4%) ha […]

È sempre lei la regina d’Europa

La Volkswagen Golf non finisce di sorprendere. Dopo essere salita sul podio più alto nel 2016 in Europa con 492.952 vendite lasciando attardate la Renault Clio (315.115), la sorellina Polo (308.561) e via via Ford Fiesta (300.508), Opel Corsa e Astra (264.844 e 253.483) è leader anche nel primo bimestre 2017 anche se con una […]

Walter de Silva ora stravede per le donne col tacco a spillo

Nappa, raso, vernice, pellami neri che offrono la brillantezza della notte e le tonalità del carbonio che si cuce si accoppia con una trama: è l’elenco dei materiali pregiati utilizzati da Walter de Silva, 66 anni, nella sua nuova avventura di lavoro. Niente supercar, ma scarpe leggere, facili da indossare, proporzionate ed eleganti con i […]

Le “Piattaforme” decideranno il destino delle case automobilistiche mondiali

Nel 2020 il 74% del mercato auto sarà gestito sicuramente da 12 costruttori che avranno a disposizione circa 150 piattaforme contro le attuali 225. Piattaforme che possiamo paragonare alle matrioske, le bambole di legno russe vivacemente colorate e smontabili in due parti: all’interno una serie di bambole simili di grandezza decrescente, che si possono inserire […]

Il prezzo dell’oro nero sale. Scenari futuri

L’aumento del prezzo della benzina di un centesimo, preludio che potrebbe farlo aumentare a dieci centesimi indica che il prezzo del petrolio è tornato a salire. L’oro nero continua ancora ad essere oro. Un barile di greggio (circa 159 litri), una volta affinato, produce 19 galloni ( 72 litri) di benzina per motori e 10 […]

Bombassei, il re delle pinze rosse

Alberto Bombassei, numero uno di Brembo, 1603 brevetti registrati, è soddisfatto dei risultati ottenuti dal suo brand. Rispetto al primo semestre 2015, il fatturato è aumentato del 10,4% a € 1.146,8 milioni (+12,2% a parità di cambi), gli investimenti netti sono stati € 113,2 milioni, l’indebitamento finanziario netto a € 259,4 milioni, in leggero aumento […]

Le perplessità Fiat sull’auto elettrica

Il dato è eloquente: in Italia nei sei mesi di quest’anno sono state vendute 688 auto elettriche con un decremento del 27,66% rispetto allo stesso periodo 2015. Più che giustificato quindi le perplessità dell’ad di Fca, Sergio Marchionne su questo tipo di vetture.  Secondo Marchionne, non esiste Casa automobilistica, a parte Tesla, che possa affermare […]

Ieri, oggi e domani, il bello dell’auto

Anni, molti anni addietro, la carta carbone era l’antenata della fotocopiatrice. Si usava principalmente negli uffici. Da tempo, anche nel mondo dell’auto, i marchi che lanciano l’idea di una innovazione si tirano dietro gli altri brand. Qualche esempio: i motori ibridi, elettrici, plug-in, l’idrogeno, il portellone posteriore della vettura che si apre agitando il piede […]

Salone di Ginevra, voti di laurea

Quest’anno vado controcorrente: niente pagelle a quanto visto al salone di Ginevra, ma voti, come su un libretto universitario. Nella passerella ginevrina, come da tradizione, sono stati i modelli italiani a calamitare l’attenzione generale, ma anche gli stilisti di casa nostra hanno registrato importanti consensi come Italdesign (GT Zero), Mahindra (ex Pininfarina con H2 Speed), […]